I veleni del fiume Sacco nel sangue dei residenti

0
40
 

Danni biologici per la Valle del Sacco. La recente pubblicazione da parte del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione Lazio (Dep) del rapporto “Sorveglianza sanitaria ed epidemiologica della popolazione residente in prossimità del fiume Sacco” fa riesplodere la questione.

Nello specifico è Retuvasa (la Rete per la tutela della Valle del Sacco) a sottolineare i pericoli sulla contaminazione da betaesaclorocicloesano (Beta-Hch) in seguito a un’analisi condotta su un campione di 502 soggetti.

Da un estratto dei risultati si evince che è venuta a galla un’indicazione di valori Beta-Hch «più elevati per coloro che risiedono in prossimità (entro un chilometro) del fiume Sacco, con valori più che doppi rispetto alle altre aree», mentre «per le diossine si è osservato nelle aree di Colleferro (sia entro un chilometro dagli impianti sia nel resto del comune ad 1 chilometro dal fiume) un livello superiore a quanto riscontrato nelle altre zone e osservato in studi di letteratura».

Retuvasa rimarca come «le conclusioni del rapporto confermino che le sostanze prodotte dall’interramento dei fusti tossici nel comprensorio industriale di Colleferro hanno determinato una “acquisizione biologica del Beta-Hch”, in quanto il campione esaminato è abbastanza significativo».

La Rete per la Tutela della Valle del Sacco, nel chiedere un Consiglio comunale aperto per comunicare i risultati dell’indagine all’intera popolazione, sottolinea l’opportunità di «implementare analisi aggiuntive su diossine, Ipa e Pcb al fine di verificare l’impatto sanitario per la presenza di impianti di incenerimento rifiuti e discariche senza dimenticare le possibili ricadute del recente incendio all’impianto di preselezione di cdr in località Castellaccio a Paliano».

Tiziano Pompili

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, tour “stupefacenti”: agenzia di viaggi utilizzata come serra

In seguito ad una breve indagine, gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato di Ostia hanno scoperto che un romano di 48 anni, era solito spacciare nella sua abitazione e così,  si sono...

Roma, controlli nelle agenzie di scommesse e sale videolottery: 4 esercizi chiusi

Si sono protratti per tutto il giorno i controlli degli agenti della Polizia di Stato, impegnati nelle verifiche presso le agenzie di scommesse e le sale videolottery della zona di San Paolo. I poliziotti del...

Branco aggredisce e rapina passanti: la polizia arresta 2 persone e ne denuncia 5

E’ accaduto ad Acilia. La centrale operativa della Questura ha inviato gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Ostia in via Angelo Zottoli, per la segnalazione di un gruppetto di giovani intenti...

Violento scontro a Roma su via Cristoforo Colombo: traffico in tilt

Bruttisimo incidente stradale su via Cristoforo Colombo in direzione Ostia. Due le moto coinvolte. Il sinistro, secondo le prime ricostruzioni, si è verificato sulla carreggiata centrale all'altezza di via di Acilia, che è momentaneamente chiusa in...