Emergenza rom, ancora roghi a Castel Romano

0
114
 

Ancora una “notte di fuoco” per il campo nomadi di Castel Romano e ancora 3 moduli abitativi andati a fuoco. Casette polverizzate che vanno ad aggiungersi alle 12 già distrutte da inizio giugno. Casette vuote, che erano state assegnate ai rom di origine bosniaca, ora stanziati in via Salviati dopo il fugone degli scorsi giorni. A domare l'incendio ci hanno pensato i vigili del fuoco, coadiuvati da polizia di stato e municipale, mentre ieri mattina lo scenario, che si sono trovati di fronte gli operatori delle cooperative sociali, era da brividi: un'area devastata, preda dei conflitti sociali e forse di vere e proprie faide familiari.

La sicurezza dell'insediamento attrezzato è più che mai a rischio, la tensione si taglia a fette e c'è il pericolo che la situazione possa degenerare. Una brutta gatta da pelare per il neo presidente del IX (ex XII) Municipio Santoro, che un paio di giorni fa si è recato a Castel Romano, accompagnato dall'assessore ai Servizi sociali: "Ci stiamo adoperando con gli enti competenti per trovare adeguata soluzione ad una situazione complessa, che abbiamo ereditato e che evidentemente è stata finora mal gestita", dice il mini sindaco a Cinque. Novità potrebbero arrivare dalla riunione di giunta del IX, fissata per domani mattina, dove si valuterà, tre le altre cose, anche la destinazione dell'area dell'ex campo rom di Tor de' Cenci, finito nel mirino dei comitati di quartiere.

LEGGI ANCHE: Emergenza rom, incendi nel campo di Castel Romano

I cittadini, infatti, erano preoccupati che i nomadi potessero rioccupare il villaggio sgomberato ma Santoro ha rassicurato gli animi con un “cinguettio” datato Primo luglio: “A Tor de' Cenci nessun campo nomadi. Giovedì in giunta nostra proposta per ridare l'area ai residenti”. Il tweet è piaciuto a metà al cdq Tor de' Cenci-Spinaceto, che sul blog si chiede: “Perché fare una nuova proposta? I cittadini già si erano espressi e tutti erano arrivati alla conclusione che la destinazione migliore fosse il trasferimento del deposito Ama da Via Renzini”. 

Marco Montini 

È SUCCESSO OGGI...

Miss Italia: le finali regionali agli Altipiani di Arcinazzo

La lunga maratona estiva della bellezza porta stavolta la carovana itinerante di Miss Italia sugli Altipiani di Arcinazzo, nell’alta valle del fiume Aniene, ai piedi dei monti Simbruini. Proprio dove termina la provincia di...

Ostia, ladro si getta nel mare. Poi l’intervento della polizia

E’ successo sul litorale di Ostia. Ha rubato una bicicletta ad un pescatore e poi è scappato. Il ladro, inseguito dal proprietario, ormai senza via di uscita, in prossimità di un pontile, ha lasciato la bicicletta...

Voilà Festival a Feltre: al via alla rassegna di arte in strada, circo contemporaneo...

Tutto pronto per la 19° edizione di Voilà Festival, la rassegna che dal 18 al 20 agosto trasformerà il centro storico di Feltre nella capitale internazionale dell’arte in strada, circo contemporaneo e culture del...

Campidoglio, ok dalla Giunta al Piano Cimiteri 2017-2021

Un programma d’investimenti serio per valorizzare il patrimonio storico-artistico, monumentale e ambientale dei cimiteri capitolini, attraverso progetti e interventi di manutenzione straordinaria e di riqualificazione a breve, medio e lungo termine, con l’obiettivo di...

Banconote false, arrestati due spacciatori di euro contraffatti

La coppia è stata fermata dai carabinieri di Ronciglione, in Via Tor Tre Teste a Roma, al termine di una complessa indagine. I fermati sono stati trovati in possesso di circa 4.000 euro di...