Prenestino, nascondeva 700 grammi di hashish negli slip

0
25
 

I carabinieri del nucleo radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino romano di 31 anni, incensurato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, ieri pomeriggio, a bordo del suo scooter, mentre percorreva via Ettore Ferramosca, nel quartiere Prenestino, è stato fermato dai militari dell’arma per un normale controllo della circolazione stradale.

Lo strano atteggiamento del 31enne ha subito insospettito i carabinieri che lo hanno perquisito e trovato in possesso di 700 grammi di hashish, nascosti negli slip e 6700 euro in denaro contante, tutto sottoposto a sequestro. Arrestato dai carabinieri il pusher è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.