Ostia, pescatore sbarcava il lunario spacciando droga

0
101
 

Nell’ambito delle attività antidroga condotte negli ultimi giorni dai carabinieri di Ostia, un altro spacciatore è finito nella rete dei militari dell’arma. Questa volta a finire in manette è stato D.A. 28enne di Ostia, pescatore di professione con il vizio di sbarcare il lunario spacciando droga sul litorale lidense.

Ieri sera, nel corso di un’operazione antidroga, i carabinieri del nucleo operativo, che già da qualche giorno tenevano sott’occhio i suoi movimenti, hanno perquisito la sua abitazione in viale Vasco de Gama dove hanno rinvenuto e posto in sequestro 3 piante di marijuana in fioritura, 23 grammi della stessa sostanza stupefacente, 35 grammi di hashish e 4 di cocaina, tutti suddivisi in dosi pronte per lo spaccio.

Per lui sono scattate le manette ai polsi con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa mattina è stato condotto nelle Aule del Tribunale di Roma dove sarà giudicato con rito direttissimo.