Boccea, bimbo chiede un bicchiere d\’acqua e la titolare del chiosco gliela getta addosso

0
37
 

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma San Pietro hanno denunciato una 49enne, cittadina cinese, con l’accusa di minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale.

La donna, titolare di un chiosco in zona Boccea, ieri sera, ha rovesciato dell’acqua addosso a un 12enne che le aveva chiesto un bicchiere, gratis.

I carabinieri, intervenuti a seguito di una chiamata al 112, hanno chiesto spiegazioni del gesto alla donna che per tutta risposta li ha minacciati e offesi, rifiutandosi anche di fornirgli le generalità. Immediata è scattata la denuncia.