Albano: beccato falso poliziotto con palette, tesserino e lampeggianti

0
49
 

Girava nelle zone di Albano e Santa Palomba con una macchina civile con paletta della polizia di Stato visibile sotto il parasole, un ragazzo di 21 anni G.M. di Pomezia. Un ‘vero’ equipaggio civetta del commissariato di Albano Laziale, in servizio antirapina, insospettitosi per la presenza del giovane, unico occupante del veicolo, peraltro in zona solitamente a rischio rapina, ha deciso di intimare l’Alt al ‘finto collega’.

Dal controllo, oltre alla paletta, è saltato fuori un lampeggiante simile a quello in uso alle forze di polizia nonché un falso tesserino di riconoscimento con foto e generalità del falso agente, una falsa placca di riconoscimento.

La successiva perquisizione nell’abitazione ha fatto scoprire anche una falsa paletta dei vigili del fuoco, 2 pistole a gas, tesserini falsi dell’esercito, autorizzazioni di accesso a strutture dell’Amministrazione della Giustizia.

Il giovane è stato denunciato per possesso ingiustificato di segni distintivi contraffatti e tutto il materiale è stato sequestrato al fine di impedire il reiterare di azioni, anche scherzose, che il giovane ha confessato di aver effettuato insieme ai suoi amici.