Roma, operaio cade da un’impalcatura: morto

0
23
 

Un operaio è deceduto questa mattina a Roma, cadendo da un’impalcatura. È successo intorno alle 9.30 in via Pescara.

L’uomo, un cittadino romeno, che lavorava per una ditta di impianti elettrici e sistemi di sicurezza, è precipitato riportando una grave ferita alla testa. Immediatamente soccorso dai medici del 118, è però arrivato morto in ospedale.

Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione San Giovanni e della compagnia Piazza Dante.