Ama, raccolta gratuita a domicilio: già 10mila gli interventi

0
118
 

“Ammontano già a circa 10mila gli interventi di ritiro dei rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici per un totale di oltre 1.550 tonnellate di materiali raccolti e avviati a recupero, effettuati nei primi mesi di attività del nuovo servizio domiciliare di raccolta gratuita”. Ad annunciarlo il presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti. Tra i materiali raccolti, ben 738 tonnellate di legno, circa 295 tonnellate di ingombranti (in particolare divani), oltre 170 tonnellate di grande e piccola elettronica, 88 tonnellate di televisori e 129 tonnellate di metalli.

Il servizio gratuito, partito lo scorso aprile, è a disposizione esclusivamente delle utenze domestiche, viene fornito su appuntamento e prevede il ritiro degli ingombranti e dei “Raee” (rifiuti elettrici ed elettronici) fino a 2 metri cubi di volume, al piano stradale dell’abitazione. Per prenotare, basta chiamare lo sportello di Roma Capitale “CHIAMA ROMA 060606”, attivo 24 ore su 24, o compilare l’apposito modulo di richiesta, nella sezione servizi on-line del sito www.amaroma.it. Al momento della prenotazione, è necessario fornire il codice utente riportato in alto a destra nella bolletta della tariffa rifiuti. Tutto il materiale raccolto viene differenziato e avviato a impianti di trattamento per il recupero e il riciclo.

“Il nuovo servizio, che ha mosso i primi passi lo scorso aprile, – commenta Benvenuti – si pone un duplice obiettivo: facilitare al massimo per i cittadini il conferimento di quei rifiuti che non devono essere gettati nei normali contenitori dell’immondizia e scoraggiare il triste fenomeno delle micro discariche abusive che deturpano il suolo pubblico. Ringrazio i cittadini romani che si sono rivolti a questo nuovo canale e invito tutti ad approfittare anche durante il mese di agosto di questo e degli altri servizi che resteranno regolarmente attivi”.

Per disfarsi agevolmente e gratuitamente dei propri rifiuti ingombranti, è possibile anche utilizzare i 13 centri di raccolta fissi aperti tutti i giorni. Si tratta di aree attrezzate, allestite per la raccolta differenziata di rifiuti ingombranti, rifiuti da apparecchiature elettriche e elettroniche, rifiuti speciali e “particolari” (pile scariche, farmaci scaduti, pile, batterie auto, oli vegetali, contenitori con residui di vernici, calcinacci), sfalci e potature, ferro e legno. E’ infine attivo anche il servizio a pagamento “RiciclaCasa&Lavoro”, a disposizione delle utenze non domestiche e di quelle domestiche per il ritiro al piano abitazione e al piano stradale per quantitativi superiori ai 2 metri cubi di rifiuti.

 

È SUCCESSO OGGI...

Tutto pronto per il Carpineto Romano Busker Festival

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche...

Banconote false, arrestati due spacciatori di euro contraffatti

La coppia è stata fermata dai carabinieri di Ronciglione, in Via Tor Tre Teste a Roma, al termine di una complessa indagine. I fermati sono stati trovati in possesso di circa 4.000 euro di...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Controlli di Ferragosto, salgono a 133 gli arresti dei carabinieri

Il Ferragosto è passato e i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stilano un primo bilancio dell’imponente dispositivo di controllo del territorio predisposto per il particolare periodo festivo. Sono stati, infatti, 133 gli arresti eseguiti...

Roma, carabinieri a caccia di “topi d’appartamento”

Proseguono con profitto i servizi rinforzati dei Carabinieri di Roma finalizzati a prevenire, e laddove necessario, reprimere eventuali fenomeni di illegalità diffusa. I militari, soprattutto nelle ore notturne, stanno attentamente vigilando anche sulle abitazioni dei...