Roma, truffa in agenzia: pagano il biglietto aereo ma restano a terra

0
103
 

I carabinieri della stazione Roma San Pietro hanno denunciato con l’accusa di truffa la titolare di un’agenzia viaggi e un dipendente, incensurati, colpevoli di non aver prenotato i voli a clienti che avevano già pagato i biglietti. Gli “aspiranti” vacanzieri, durante i mesi di giugno e luglio scorsi, si sono rivolti all’agenzia, situata in zona San Pietro, per prenotare i viaggi estivi con destinazione Ecuador e altre mete turistiche.

La prenotazione sembrava effettuata correttamente perché, in cambio del versamento di una caparra, l’agenzia aveva inviato una mail informando i clienti che la prenotazione era stata effettuata correttamente.  Per i truffati, il sogno di viaggiare si è infranto quando hanno raggiunto l’aeroporto ed hanno scoperto che non vi era alcuna prenotazione a loro nome.

Al momento i carabinieri della stazione Roma San Pietro hanno acquisito le denunce di 8 vittime ma non è escluso che ci possa essere altra gente raggirata. La maxi truffa, del valore accertato di 26mila euro, sarebbe stata architettata dal dipendente, di 52 anni, tuttora irreperibile, a cui i clienti avevano consegnato gli anticipi per l’acquisto dei biglietti aerei, all’insaputa della titolare che ritiene di essere vittima dell’inganno.

È SUCCESSO OGGI...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Uova contaminate dal Fipronil: ecco i primi esiti dei controlli

Le attività di controllo svolte dai Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sul territorio nazionale, hanno fatto emergere due positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata fipronil che si aggiungono alle...