Sbarre alzate al passaggio del treno: è pericolo sui binari

0
91
 

Treni che passano con le sbarre del passaggio a livello aperte. E’ successo ad Anguillara all’incrocio di via Anguillarese. Lo denuncia il comitato pendolari Fl3 che ha scattato la fotografia e postato il grave episodio sui principali socila network.

«Dopo una formale segnalazione ai carabinieri – scrive il comitato – presenteremo un esposto per quanto accaduto. Denunciamo con decisione la gravità del fatto e lanciamo un appello alle forze dell’ordine, ai sindaci di territorio e ai vertici di Trenitalia e di RFI affinché vigilino e ripristino una completa situazione di sicurezza per tutti lungo la linea».

È SUCCESSO OGGI...

Roma, carabinieri a caccia di “topi d’appartamento”

Proseguono con profitto i servizi rinforzati dei Carabinieri di Roma finalizzati a prevenire, e laddove necessario, reprimere eventuali fenomeni di illegalità diffusa. I militari, soprattutto nelle ore notturne, stanno attentamente vigilando anche sulle abitazioni dei...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Controlli di Ferragosto, salgono a 133 gli arresti dei carabinieri

Il Ferragosto è passato e i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stilano un primo bilancio dell’imponente dispositivo di controllo del territorio predisposto per il particolare periodo festivo. Sono stati, infatti, 133 gli arresti eseguiti...

Orrore a Roma, trovate le gambe di una donna dentro un cassonetto

Orrore a Roma. Dentro un cassonetto per l'immondizia, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, sono state trovate due gambe apparentemente di una donna, tagliate all'altezza dell'inguine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Scientifica...

Roma, ruba nell’appartamento “sbagliato”: nei guai 44enne

Dopo un lungo e faticoso lavoro per smurare una grata, un 44enne di origini moldave, si è reso conto di aver sbagliato appartamento. Il moldavo però non si è perso d’animo e, pur non...