Aurelia, autista di autobus fa arrestare 3 borseggiatori

0
109
 

Una richiesta d’aiuto di un autista di un autobus ha allertato i carabinieri, permettendogli arrestare tre borseggiatori.

I delinquenti, 35, 43 e 44 anni, tutti nulla facenti e senza fissa dimora, erano già noti alle forze dell’ordine.

L’episodio è accaduto verso le 10 di ieri mattina in via Aurelia, all’altezza della fermata Aurelia-Marvasi. I 3 borseggiatori, a bordo di un autobus Atac della linea 246, erano riusciti a rubare alla vittima, un turista francese, il portafogli dalla tasca posteriore dei pantaloni. Accortosi del furto, il turista ha subito gridato aiuto attirando così l’attenzione dell’autista del mezzo. I militari che in quel momento stavano transitando sulla via Aurelia sono stati fermati dall’autista che ha anche impedito ai 3 borseggiatori di guadagnare la fuga.

I militari sono così saliti a bordo del mezzo pubblico e sono riusciti ad ammanettarli. Con l’ausilio di altre pattuglie i 3 sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo mentre il portafogli è stato recuperato e riconsegnato alla vittima.

È SUCCESSO OGGI...

Raf in concerto al Vamontone outlet

Terzo appuntamento con i grandi concerti al Valmontone Outlet Summer Festival, la manifestazione che, fino al 19 agosto, ogni sabato porterà in scena grandi live e spettacoli gratuiti all’interno del villaggio dedicato allo shopping in provincia di...

Estorsione a un minimarket, un arresto a Fonte Nuova

I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesse dal GIP presso il Tribunale di Tivoli, un 20enne di Fonte Nuova, già noto alle forze...

Con appena 56 milioni fra impianti compost e isole ecologiche già si parla di...

Sarà anche per l’approssimarsi della campagna elettorale per le regionali del prossimo anno, fatto sta che Nicola Zingaretti si è stancato di veder additato il Lazio fra le regioni più scassate d’Italia. Soprattutto per...
roma

«Mia moglie vuole suicidarsi». La polizia interviene a Roma e la trova con l’amico

Litiga col marito ed esce di casa dicendo di volersi suicidare. L’uomo preoccupato, perché la moglie prima di staccare il cellulare, gli aveva ribadito  di volersi uccidere, ha chiamato la Polizia di Stato. È successo questa...

Atac a un passo dal crac. Rota: «Schiacciati dai debiti»

"In questi mesi ho preso progressivamente atto di una situazione dell'azienda assai pesantemente compromessa e minata, in ogni possibilità di rilancio organizzativo e industriale, da un debito enorme accumulato negli anni scorsi". Lo dice...