Servizi sociali ko in XV. Cutini: «Fondi a ottobre»

0
81
 

Un buco per i servizi sociali del XV municipio per il periodo luglio – settembre, di complessivi 1.305.000 euro. A lanciare l’allarme è stato ieri il minisindaco dell’ex XX Daniele Torquati che ha convocato una conferenza stampa insieme all’assessore alle politiche Sociali Rita Cutini per denunciare la situazione e parlare con la cittadinanza. «Un trasferimento di fondi – spiegano dal Municipio – che sarebbero dovuti arrivare dal Comune e che la precedente Amministrazione Municipale non ha preso in considerazione prima della chiusura della consiliatura, portando questo territorio ad essere uno dei due Municipi romani con il maggior numero di servizi fondamentali scoperti, già dal 1 luglio».

Ieri Daniele Torquati ha introdotto l’incontro e ha spiegato: «Questa è la prima volta che ospitiamo un Assessore comunale in Municipio. Non vogliamo fare spot elettorali, ma lavorare seriamente in collaborazione col Comune». In queste settimane di governo comunale però Torquati e il suo Assessore alle Politiche Sociali Ottavi hanno preparato l’incontro di ieri presentando al Comune di Roma la grave situazione finanziaria venutasi a creare, richiedendo i fondi necessari per garantire strumenti essenziali per i cittadini.

E ieri l’assessore ha chiarito la situazione amministrativa e le tempistiche. «Siamo senza bilancio – ha spiegato la Cutini – abbiamo ereditato una situazione difficile, ma da parte del Comune e della Regione c’è la volontà di non togliere neanche un euro alle politiche sociali. Abbiamo una situazione di grande emergenza che probabilmente avrà fine tra settembre e ottobre quando verrà approvato il bilancio e avremo di nuovo la possibilità di programmare, sono ottimista. Abbiamo chiesto ai Municipi di stabilire delle priorità e dirci dove dobbiamo intervenire per evitare che servizi vengano chiusi ed il primo obiettivo su cui lavorare è sicuramente quello dell’assistenza domiciliare».

«Vi parlerò di cifre tra una settimana – ha conlcuso l’assessore Cutini – dopo che le avrò realmente trovate, posso dirvi che stiamo lavorando insieme alla Regione per dare delle risorse da mettere in campo per il mese di agosto, per le persone che rischiano di perdere l’assistenza domiciliare in un mese molto difficile. In contemporanea lavoreremo sul medio e lungo periodo per evitare che si possano ripetere situazioni come questa».

Cq

È SUCCESSO OGGI...

Marco Masini in concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Marco Masini si esibirà in concerto all’Auditorium Parco della Musica – Santa Cecilia di Roma (ore 21) venerdì 5 maggio, per una tappa del “Spostato di un secondo Tour”. L'artista farà ascoltare ai fan dal...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...
tuscolano

Esplosione in pieno centro abitato a Cerveteri: intervengono i pompieri

Ieri 26 aprile 2017 alle ore 20.00 circa, i Vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti per avvenuta esplosione all'interno della cucina di un appartamento sito in via di Gricciano, 14/A a Cerveteri.   i VVF...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...