Scritte antisemite in via dei Gracchi

0
69
 

Questa mattina la squadra decoro Ama è intervenuta in via dei Gracchi, nel quartiere Prati, per rimuovere delle scritte antisemite apparse su alcuni muri.

L’operazione, effettuata su segnalazione della Questura di Roma, ha visto impegnati sul posto 2 uomini con il supporto di una idropulitrice. E’ quanto si legge in una nota di Ama.

Il presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, sottolinea che «si è trattato di un’operazione che ha permesso di cancellare scritte che offendevano in modo intollerabile la comunità ebraica, a cui va ovviamente tutta la mia solidarietà».

«Gli operatori della nostra squadra decoro – ha aggiunto – effettuano interventi di questo tipo su segnalazione delle autorità competenti in modo da contrastare fenomeni di vandalismo, alcuni dei quali particolarmente odiosi e deprecabili come in questo caso, che deturpano l’immagine della città». (Fonte Dire)
 

È SUCCESSO OGGI...

incidente gra

Terribile incidente, chiuso svincolo Civitavecchia e traffico in tilt

Autostrade per l'Italia comunica che, poco prima delle ore 10, è stato chiuso, sulla A12 Roma-Civitavecchia, il tratto compreso tra Civitavecchia Sud e Civitavecchia Nord in direzione nord, a causa di un incidente tra...
Securpol

Securpol, posti di lavoro a rischio: i dipendenti scendono in piazza

Manifestazione pacifica e autorizzata, questa mattina, davanti al tribunale di Viale Giulio Cesare a Roma. Più di 450 persone, fra dipendenti e guardie giurate della Securpol, affiancati anche dai familiari, sono accorse da tutta...
alexia

Alexia, la regina dei Wind Summer Festival sbarca a Roma

Alexia è la vera regina musicale di questo weekend che la vedrà impegnata in una serie di eventi live tra Milano e Roma per presentare in anteprima dal vivo alcuni nuovi brani tratti dal...

Rapinata in strada da tre rom. Poi il maldestro smascheramento

É accaduto ieri sera a Roma, in via Flavio Stilicone, altezza di via dell'Aereoporto. Alle 18:30 circa una signora italiana è stata avvicinata da tre donne rom con la scusa di una richiesta di informazioni: approfittando...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...