Maltempo, albero su binari: ritardi Roma-Cassino

0
156
 

Circolazione rallentata dalle 7.20 alle 9.10 fra le stazioni di Ciampino e Colle Mattia, sulla linea ferroviaria Roma-Cassino, per la caduta di un albero sui binari causata dal maltempo che sta interessando la zona. I treni hanno percorso, a senso unico alternato, il binario in direzione Cassino. Lo ha comunicato una nota di Fs.

Gli effetti: un intercity ha registrato 50 minuti di ritardo, 11 regionali con ritardi fra 20 e 90 minuti, 2 regionali cancellati e 2 con percorsi limitati.

 I tecnici di Rete ferroviaria Italia sono intervenuti per liberare la sede ferroviaria e ripristinare le normali condizioni di circolazione, che sono poi tornate gradualmente alla normalità.

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, ladro si getta nel mare. Poi l’intervento della polizia

E’ successo sul litorale di Ostia. Ha rubato una bicicletta ad un pescatore e poi è scappato. Il ladro, inseguito dal proprietario, ormai senza via di uscita, in prossimità di un pontile, ha lasciato la bicicletta...

Voilà Festival a Feltre: al via alla rassegna di arte in strada, circo contemporaneo...

Tutto pronto per la 19° edizione di Voilà Festival, la rassegna che dal 18 al 20 agosto trasformerà il centro storico di Feltre nella capitale internazionale dell’arte in strada, circo contemporaneo e culture del...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Roma, ruba nell’appartamento “sbagliato”: nei guai 44enne

Dopo un lungo e faticoso lavoro per smurare una grata, un 44enne di origini moldave, si è reso conto di aver sbagliato appartamento. Il moldavo però non si è perso d’animo e, pur non...

Sere d’incanto ai Castelli Romani

Un weekend all’insegna del relax, e con proposte soprattutto serali, come nella migliore tradizione dell’estate castellana. Meno “fitte” del solito ma alta qualità, ed accessibilità, le visite targate “Cose Mai Viste”. Domenica mattina 20 agosto...