Fidene, rubano 187 litri di gasolio da uno scalo ferroviario

0
27
 

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 26enne e un 30enne, entrambi cittadini romeni, scoperti dopo aver rubato 187 litri di gasolio. L’episodio è accaduto in via Cortona angolo via Radicofani, in zona Fidene, dove i due “vampiri” di carburante, dopo aver scavalcato la recinzione, si sono introdotti all’interno dello scalo ferroviario e hanno rubato da un grosso fusto di carburante 7 taniche di gasolio per complessivi 187 litri.

Sfortunatamente per loro, una pattuglia dei carabinieri in transito li ha sorpresi proprio mentre stavano caricando le pesanti taniche in auto. Alla vista dei militari, i due hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati ed ammanettati.

Il gasolio recuperato dai carabinieri è stato riconsegnato al responsabile dello scalo ferroviario, mentre l’auto dei due ladri è stata sequestrata. I “vampiri” sono stati accompagnati in caserma in attesa del processo per direttissima: dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.