Genazzano, scoperte piante di marijuana alte tre metri

0
183
 

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Palestrina, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dell’uso e del traffico di stupefacenti, hanno arrestato una donna 55enne di Genazzano con l’accusa di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da giorni i carabinieri che erano in appostamento nei pressi dell’abitazione della donna, situata in aperta campagna, attendevano il momento adatto per entrare in azione.

All’alba è scattato il blitz e durante la perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto e sequestrato, nel retrostante terreno, ben 46 piante di altezza superiore a 3 metri ciascuna, 50 grammi di marijuana già essiccata, 2 grammi circa di hashish, 2 grammi di cocaina, numerosi semi, una germogliatrice elettrica, vari trita foglie in metallo, un contenitore da essiccatoio, vari bilancini di precisione e diversi coltelli intrisi di sostanza stupefacente.

Anche il figlio della donna è stato denunciato a piede libero dopo che i carabinieri hanno rinvenuto nella sua camera da letto dell’altro stupefacente. La coltivatrice diretta è stata posta agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli e in attesa dell’udienza di convalida.

È SUCCESSO OGGI...

Fermata al casello di Orte auto di grossa cilindrata con 10 kg di droga

Tarda serata di ieri 18 settembre 2017, i militari della stazione di Orte, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in materia di sostanze...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Lazio-Napoli, sicurezza e sistema di afflusso allo stadio Olimpico

Presidio capillare del territorio e messa in sicurezza degli itinerari, i pilastri del piano di sicurezza messo a punto, nel corso del tavolo tecnico presieduto dal Questore Marino per la partita Lazio-Napoli, valida per...

Rapina in pasticceria, ladro punta coltello alla gola e il cassiere reagisce

E’ entrato in una pasticceria, ha superato il banco e ha puntato un coltello alla gola al cassiere per farsi consegnare l’incasso. Ma qualcosa è andato storto perché la vittima ha reagito e lo...
villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...