Roma, forza un posto di blocco con una moto rubata

0
113
 

Erano da poco passate le 5 del mattino quando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Frascati stavano eseguendo un posto di controllo nel noto quartiere della periferia capitolina di Tor Bella Monaca. All’improvviso, da lontano, i militari hanno visto arrivare di gran carriera un motociclo con due perone a bordo che, alla vista dei militari, dopo una brusca frenata hanno tentato di darsi alla fuga.

I carabinieri, dopo aver allertato la centrale operativa, si sono subito messi all’inseguimento dei fuggitivi, durante il quale è emerso che la moto su cui stavano viaggiando era oggetto di un furto messo a segno un mese fa circa sul litorale romano.

In ausilio alla pattuglia dei carabinieri è sopraggiunta anche una volante del commissariato Casilino Nuovo che si è unita all’inseguimento del mezzo lungo le strade del quartiere di Tor Bella Monaca. L’intesa tra carabinieri e poliziotti ha permesso di effettuare una manovra accerchiante che ha sbarrato la strada al motociclo. A quel punto, i malviventi sono saltati giù al volo dal sellino per proseguire la fuga a piedi e mandando il motociclo a schiantarsi contro la volante. Il loro secondo tentativo di fuga è stato reso vano dalla perseveranza dei militari che sono riusciti a raggiungere i malviventi e a bloccarli.

Si tratta di un pregiudicato romano di 65 anni, conosciuto alle cronache cittadine poiché affiliato alla famigerata “Banda della Magliana”, e di un 34enne romano, anch’egli già conosciuto alle forze dell’ordine. I due, che dovranno rispondere di ricettazione, resistenza, violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato, sono stati trattenuti in caserma dove attenderanno di essere messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...

La polizia locale sgombera gli argini del Tevere

Nell’ambito del programma di prevenzione e salvaguardia delle sponde del fiume  Tevere da fenomeni di degrado, disposto dal Comando Generale del Corpo, personale del PICS ( pronto intervento centro storico), unitamente a personale del reparto...

Roma, Stadio Olimpico sorvegliato speciale: controlli della polizia

Dal mese di agosto in concomitanza con l’inizio della nuova stagione calcistica, il personale della Polizia di Stato - Divisione Amministrativa, diretta da Carlo MUSTI, ha svolto numerosi e mirati controlli straordinari, in relazione...

Gira nei pressi di una scuola con un “cane pericoloso senza guinzaglio e museruola”

Dopo l’ultima tragedia registrata pochi giorni fa nel bresciano, dove una bambina di 14 mesi è stata sbranata da due pitbull, il Codacons lancia una campagna contro i proprietari di cani pericolosi che non...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...