Roma, Collatina: baby gang picchia e rapina coetaneo

0
152
 

In 8 lo hanno accerchiato alla fermata dell’autobus di via Collatina, nelle vicinanze del centro commerciale “Roma Est”, poi, mentre due lo tenevano fermo, altri due lo colpivano con pugni e schiaffi, tutto per derubarlo di un cellulare e di circa 60 euro. La vittima ha meno di 15 anni, i suoi aggressori tra i 13 e i 16 anni.

Mentre la baby gang si stava accanendo contro il coetaneo, un passante ha chiamato il 112 e l'immediato intervento dei carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Tivoli ha permesso di fermare i bulli, due dei quali appena 13enni e quindi non imputabili.

Per altri 4, due ragazzini italiani di 15 e 16 anni e due di origini romene entrambi 14enni, sono stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari, così come disposto dal Tribunale dei Minorenni di Roma. Due 15enni, infine, sono stati denunciati a piede libero. A tutti sono stati contestati i reati di rapina aggravata in concorso e lesioni. La vittima, trasportata all’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli, ha riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

È SUCCESSO OGGI...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...