Coca e hashish sotto il letto

0
24
 

Un 21enne, cittadino romano incensurato, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro con l''accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, ieri sera, e'' stato fermato per un normale controllo dai militari dell''Arma nei presi della sua abitazione in via Virgilio Melandri, in zona Tor Cervara, in compagnia d un giovane noto come assuntore di stupefacenti.

Durante il controllo, il 21enne ha iniziato ad agitarsi facendo cosi insospettire i Carabinieri che hanno deciso di approfondire i controlli. Presso la sua abitazione nascosti sotto il letto, aveva 7 panetti di hashish, per un peso complessivo di 750 g, numerose dosi di cocaina, del materiale per in peso e il confezionamento e 5.750 euro in denaro contante, probabile provento dell''attivita'' illecita, tutto sequestrato dai Carabinieri. Il 21enne arrestato e'' stato accompagnato in caserma ed e'' a disposizione dell''autorita'' giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. 

(Dire)