Rapina due tabaccai in cinque giorni

0
60
 

E' stata notificata stamattina l''ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di C.M., romano di 26 anni. L'uomo, nello scorso mese di marzo, è riuscito a mettere a segno ben due rapine, tentandone anche una terza, in soli cinque giorni. Le tabaccherie in zona Tuscolano sono state i suoi obiettivi, ma le attente e minuziose indagini degli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Sannino, hanno portato in breve tempo all''identificazione del rapinatore.

Gli investigatori hanno prima ascoltato le vittime e alcuni testimoni. Hanno poi esaminato le riprese delle telecamere a circuito chiuso all''interno di una delle tabaccherie rapinate e, al termine degli accertamenti, sono giunti alla conclusione che a compiere le rapine era sempre la stessa persona. Il particolare determinante per gli investigatori e'' stato il braccio dell''uomo, prima ingessato e poi fasciato, menzionato in ogni denuncia da parte delle vittime. Nella prima rapina, armato di pistola con volto coperto da una sciarpa e con un cappuccio in testa, ha minacciato il proprietario e si e'' fatto consegnare, oltre a 700 euro, anche alcune stecche di sigarette. Nella seconda rapina si e'' fatto consegnare 650 euro e varie stecche di sigarette.

Nella terza rapina, invece, l''uomo ha tentato di farsi consegnare il denaro ma quando il titolare si e'' rifiutato di darglielo si e'' spaventato ed e'' fuggito via. Nel corso delle indagini si e'' accertato anche che il rapinatore qualche tempo prima aveva lavorato in un locale vicino alla prima tabaccheria rapinata. Li'' aveva avuto una lite con il padre con cui stava lavorando e da cui pretendeva del denaro. Ed e'' proprio a causa di un pugno dato alla vetrata del locale, dopo l''ennesima lite con il padre, che si era rotto il braccio. Durante le varie attivita'' investigative, i poliziotti hanno rinvenuto anche gli indumenti indossati dallo stesso durante le rapine. L''uomo arrestato e'' stato accompagnato presso il carcere di Regina Coeli, dovra'' rispondere di rapina aggravata continuata.

È SUCCESSO OGGI...

Trascinata dietro ai cassonetti e molestata: orrore in pieno centro

Bloccata per le spalle, trascinata dietro ai cassonetti della spazzatura e toccata nelle parti intime. È questo il racconto che, una ventenne, in stato di shock, ha fatto agli agenti degli equipaggi della Polizia di...

Palpeggiava e molestava le sue allieve: orrore a Roma

Quando sulle lavagne di alcune aule di un istituto scolastico del Prenestino è apparsa la scritta “pedofilo”, associata al cognome di uno dei professori, la Polizia di Stato, nel più assoluto riserbo, era già...
sedativi

Roma, gru si ribalta: operaio muore schiacciato

Un operaio di 57 anni, di origini calabresi, è morto in un infortunio avvenuto questa mattina intorno alle 11.40 nei pressi di un depuratore in via degli Alberini, a Roma. Secondo quanto accertato dai carabinieri,...
Giampiero Ingrassia e Gianluca Giudi a teatro con lo spettacolo Taxi a due piazze

Teatro Marconi, Taxi a due piazze con Giampiero Ingrassia e Gianluca Guidi

Il Teatro Marconi ospiterà un grande spettacolo dal 5 al 14 maggio. Sul palco saliranno infatti due grandi artisti come Giampiero Ingrassia e Gianluca Guidi per uno spettacolo davvero di grande successo: Taxi a due piazze. TAXI A...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...