Chiede il biglietto, capotreno malmenato

0
152
 

Hanno malmenato il capotreno ''reo'' di aver chiesto loro il biglietto a bordo. E' accaduto questa mattina alle 11 circa, alla stazione di Colle Mattia nel comune di Roma,  sul regionale 12156 delle dieci del mattino. Due viaggiatori, un uomo e una donna senza biglietto,  hanno aggredito il capotreno, lo hanno scaraventato fuori dal convoglio e poi preso a calci e a pugni. Il capostazione in servizio è intervenuto in soccorso e gli aggressori si sono dati alla fuga.

Giunta l’ambulanza il capo treno è stato trasportato al  pronto soccorso di Frascati dove è stato medicato e dimesso con  una  prognosi di 5 giorni per contusioni e “tumefazioni” sul viso e diverse altre parti del corpo.

Gli aggressori, fermati dai Carabinieri di Tor Vergata, sono stati poi identificati e denunciati dal personale FS. I viaggiatori del treno interessato hanno proseguito il viaggio in direzione di Roma con il convoglio successivo. Ritardi anche per 4 regionali.

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, sarà intitolata a Gianluca Pennacchi la nuova Area Kitesurf a Campo di Mare

Sarà intitolata  alla memoria di Gianluca Pennacchi, kiters tragicamente scomparso in un incidente in mare nel giugno del 2009, la nuova Area Kitesurf di Campo di Mare a Cerveteri. Giovedì 24 agosto alle 18.45, è in programma una piccola...

Frosinone, ordinanze antiprostituzione: multato il primo cliente

A seguito dell'ordinanza emanata, nei giorni scorsi, dal sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, per contrastare il fenomeno della prostituzione sul territorio comunale, si sono intensificati i controlli e le operazioni delle forze dell'ordine e...

Svuotano cantine di uno stabile con oggetti di valore: ripresi dalle telecamere

Hanno scelto una serie di cantine da “svuotare” in un complesso condominiale di via Luigi Lilio, nella zona di Tor Carbone. Quindi, dopo essere entrati indisturbati, hanno scelto numerosi oggetti di valore, tra cui un...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...

Sanità, in arrivo nel Lazio 178 nuovi medici di famiglia

"Posto di lavoro stabile per 178 medici di medicina generale. Questa concreta possibilità è contenuta nel bando pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio lo scorso 27 giugno. Il provvedimento punta a ristabilire il rapporto ottimale...