Albano, attivo il servizio di pagamento delle multe entro cinque giorni con il 30% di sconto

0
97
 

Ad Albano è già attivo il servizio che permette il pagamento delle multe entro cinque giorni con il 30% di sconto. Il 21 agosto scorso, infatti, è entrata in vigore la legge 98 del 9 agosto 2013, e il Comando di Polizia Municipale ha tempestivamente attivato il servizio per la cittadinanza che potrà così pagare di meno sull’importo dovuto. Le condizioni per beneficiare della riduzione sono che il pagamento deve avvenire entro 5 giorni dalla contestazione immediata o dalla notificazione del verbale, e che per la violazione accertata non deve essere prevista, oltre alla sanzione pecuniaria, la sanzione accessoria della confisca del veicolo oppure la sospensione della patente di guida.

La riduzione del 30% sarà possibile anche per le violazioni accertate con il Preavviso lasciato sul parabrezza ed il pagamento è consentito nei termini e con le modalità indicati sul preavviso stesso senza addebito delle spese di notifica o di procedimento. La possibilità di pagare entro 5 giorni sarà chiaramente indicata dall’agente accertatore sul verbale consegnato sulla strada al momento della contestazione, sul verbale successivamente notificato e sul preavviso lasciato sul parabrezza dal personale della Polizia Locale o dagli Ausiliari del traffico. La riduzione è applicabile soltanto sull’importo della sanzione e non sul totale del verbale, essendo le spese di notifica e di procedimento escluse dalla riduzione.

Per il pagamento, che può avvenire esclusivamente tramite POS (pagamento elettronico) senza ulteriore addebito, ci si può rivolgere direttamente al Comando di Polizia Municipale (piazza Malaguti, 1). In caso però di un pagamento superiore (sanzione + spese di notifica e procedimento) ad € 77,47 occorre essere muniti di marca da bollo di € 2,00 da apporsi sulla ricevuta rilasciata a cura del personale addetto all’Ufficio Contravvenzioni.

È SUCCESSO OGGI...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...