Roma, Eur: due topi d’appartamento scoperti e arrestati dai carabinieri

0
49
 

I carabinieri della stazione Roma Torrino Nord hanno arrestato due cittadini georgiani, entrambi 31enni e già noti alle forze dell’ordine, che la notte scorsa, hanno tentato di introdursi all’interno di un’abitazione al quarto piano di uno stabile di via Salvatore Quasimodo mediante l’effrazione della porta d’ingresso. Un terzo complice, rimasto in strada a fare da palo, è riuscito a scappare.

E’ stata proprio la sua fuga alla vista dell’autoradio ad insospettire i carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord che transitavano di pattuglia in zona. A quel punto, i militari sospettando un furto in atto, sono entrati nel palazzo dove il palo aveva lasciato il portone aperto e hanno raggiunto e bloccato i due ladri che stavano tentando di scappare.

Avevano appena forzato con una chiave a bussola la serratura a cilindro europeo della porta dell’abitazione da svaligiare, constatato che i proprietari non erano in casa. Accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito per direttissima, i due dovranno rispondere di tentato furto in concorso. Sequestrato un kit con varie misure di chiavi a bussola, utilizzati per aprire le porte degli appartamenti.