Ladro sbadato tenta furto d’auto ma dentro c’è il proprietario: arrestato

0
131
 

Doveva essere particolarmente distratto il ladro che ha tentato di rubare un’auto in via Casilina, a Roma, senza accorgersi che dentro c’erano il proprietario e il figlio di pochi mesi.

Il singolare episodio è accaduto nel primo pomeriggio di ieri. Moglie e marito, con il figlio neonato, si erano fermati davanti a una farmacia. La moglie era scesa dall'auto per acquistare alcuni medicinali, mentre l'uomo si era seduto sul sedile posteriore per accudire il bimbo. Improvvisamente il ladro si è intrufolato dentro la vettura e ha tentato di mettere in moto con le chiavi rimaste inserite nel cruscotto.

A mandare a rotoli il furto c’ha pensato lo stupefatto proprietario della vettura che lo ha prima fermato all’interno dell’auto, per poi inseguirlo dopo che il ladro si era dato alla fuga a piedi.

Una pattuglia di polizia che aveva assistito alla scena è intervenuta e ha bloccato l'uomo, in seguito identificato per S.M., italiano di 56 anni, già noto alle forze dell'ordine. Il ladro distratto è stato arrestato e dovrà rispondere di tentato furto di autovettura in attesa di essere sottoposto a giudizio con rito direttissimo presso il Tribunale.

È SUCCESSO OGGI...

Si finge invalido per derubare un’anziana: ecco la sua tecnica

Un Carabiniere libero dal servizio in forza al Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante ha arrestato un romano di 30 anni, con precedenti, subito dopo aver strappato una collana d'oro dal collo di...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Nel corso delle perquisizioni scattate nell’ambito dell’operazione “Babylonia” - che ha portato a disarticolare due distinte associazioni per delinquere finalizzate all’estorsione, l’usura, il riciclaggio, l’impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita e...

Da una borgata all’altra in motorino per spacciare cocaina

É stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fidene Serpentara, a bordo del suo scooter in Via Ugo Ojetti, con 426 dosi di cocaina pronte ad essere smerciate al Tufello, borgata...

Aggredito durante una visita domiciliare: disavventura per un medico

La Fimmg Lazio denuncia l'ennesimo episodio di aggressione di un medico della continuità assistenziale avvenuto la scorsa notte nella zona di Fiano Romano, picchiato durante una visita domiciliare, fortunatamente in questo caso la presenza...
Sergio Pirozzi

Pirozzi chiede le dimissioni dell’assessore regionale Buschini

''Mi ha preso in giro, bando ancora non pronto''. Questo l'attacco del sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, infuriato con l’assessore Mauro Buschini. Il sindaco della città terremotata lo ha detto stamane ai microfoni di Radio Capital,...