Spari alla Colombo, il ferito è un pregiudicato

0
90
     

Proseguono le indagini dei Carabinieri dopo la sparatoria del pomeriggio di Lunedì in via Cristoforo Colombo. Martedì di prima mattina i carabinieri hanno individuato l'uomo che era stato ferito con quattro colpi di arma da fuoco alla altezza della Regione Lazio, e che poi però era scappato, probabilmente per mettersi in salvo, facendo perdere le sue tracce. 

Si tratta di un 56enne, pregiudicato, raggiunto da tre spari alle gambe e da un altro nella zona pubica. L'uomo è stato rintracciato dalle parti di Ponte di Nona, nella estrema periferia Est della capitale, a bordo di un'auto guidata da un suo conoscente. Trasportato all'ospedale di Tor Vergata, si trova in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

A sparargli, sembra per un debito non saldato che il ferito chiedeva, era stato F.Z., commerciante 41enne, subito rintracciato, arrestato e portato a Regina Coeli, al quale sono stati contestati i reati di tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco e ricettazione. La pistola, infatti, è risultata rubata a maggio scorso a Torrimpietra.

Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Roma Eur e della stazione Roma IV Miglio-Appio. 

È SUCCESSO OGGI...

roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...
tuscolano

Esplosione in pieno centro abitato a Cerveteri: intervengono i pompieri

Ieri 26 aprile 2017 alle ore 20.00 circa, i Vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti per avvenuta esplosione all'interno della cucina di un appartamento sito in via di Gricciano, 14/A a Cerveteri.   i VVF...