80enne apre il gas per far saltare palazzina

0
97
     

Un cittadino italiano, di 80 anni, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Zagarolo con l'accusa di tentata strage. L'uomo, giovedì sera, all'interno del suo appartamento, ha aperto il rubinetto del gas saturando l'ambiente con l'intento di far saltare la palazzina, abitata anche da altre due famiglie.

Il tempestivo arrivo di alcuni familiari che udito il forte odore di gas ha permesso di evitare il peggio, infatti hanno immediatamente chiuso arrestato la fuoriuscita del gas e allertato i Carabinieri.

L'uomo, arrestato dai militari dell'Arma, a causa di un malore è stato poi accompagnato presso l'ospedale di Palestrina. Dimesso, è stato quindi associato al carcere di Rebibbia, a Roma. Non si conoscono ancora i motivi dell'insano gesto.

È SUCCESSO OGGI...

Bimbo caduto nel pozzo: è in condizioni gravissime

Velletri, cade in un pozzo di oltre 5 metri: salvato dai vigili del fuoco

Dalle otto di questa mattina i vigili del fuoco di Velletri, comando vvf Roma, con l'ausilio del nucleo SAF hanno tratto in salvo un uomo di circa 70 anni di nazionalità italiana, caduto in...

Sgomberata la “piazza dello spaccio”, pioggia di arresti

I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina hanno dato esecuzione ad una ordinanza di arresto nei confronti di 9 persone, ritenute responsabili di numerosi episodi di spaccio nel quartiere romano San Lorenzo. L’attività...
Cronaca di Roma, Truffe, Anziani, truffa agli anziani, truffa, truffa incidente, truffa nipote incidente

Tivoli, linee telefoniche fuori uso a causa dei black out elettrici della scorsa notte

A causa dei black out elettrici della scorsa notte, al momento non sono funzionanti le linee telefoniche di tutti gli uffici comunali, centrali e periferici. Sono comunque garantiti i servizi al cittadino negli uffici della...

L’Infiorata di Genazzano: al via nel weekend

Il turista che visiterà Genazzano nella notte tra sabato 1 e domenica 2 luglio scoprirà con stupore che le strade, i borghi e le piazze si andranno mano a mano colorando con un tappeto...

Gira con in mano una bottiglia per aggredire un connazionale

Pomeriggio di controlli della polizia di stato a Roma in piazza Vittorio, via Giolitti e zone limitrofe, unitamente agli agenti del reparto volanti, prevenzione crimine, reparto mobile e unità cinofile antidroga del gruppo pronto...