Sacrofano, allagamenti sulla strada principale

0
248
     

Se la via Sacrofanese fosse un campo di battaglia e i rattoppi sull'asfalto i soldati caduti, potremmo dichiarare di aver perso una guerra. Uscendo di metafora, la situazione dei continui guasti alla rete idrica all'altezza del km 5 stanno diventando allarmanti.

Si verificano da mesi periodici allagamenti sulla carreggiata, pericolosi per la viabilità e dispendiosi per le tasche dei contribuenti.

Gli operai dell'Acea intervengono sul disservizio riparando la parte interessata: in qualche ora spaccano il cemento, riparano la tubatura, richiudono il buco e se ne vanno. E poi ricominciano qualche giorno dopo, qualche metro più distante. L'ultimo rattoppo è stato fatto questa mattina.

Il sindaco di Sacrofano, Tommaso Luzzi, incalzato sulla questione ha spiegato di avere le mani legate: «Queste riparazioni "spot" non funzionano, bisognerebbe fare una completa bonifica delle tubature, ma la competenza è dell'azienda Acea alla quale ho rivolto più volte questa problematica».

Che la rete abbia bisogno di un intervento di sostituzione è stato confermato anche dal responsabile di Acea Ato2 l'ingegner Pratesi e il collega Latini, i quali hanno assicurato che il problema è già al vaglio della società: «Abbiamo dato incarico all'Unità Investimenti di sviluppare un piano economico, ma al momento non possiamo indicare i tempi di realizzazione». 

Elena Amadori

È SUCCESSO OGGI...

Terracina, Eurofighter precipita in mare: morto il pilota, paura tra gli spettatori

Drammatico incidente ieri a Terracina: un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo. L'aereo stava effettuando una sorta di cerchio, quando invece di rialzarsi...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...