Test d\’ingresso, studenti protestano a La Sapienza

0
96
     

Giornata di test universitari e proteste a Roma, come in altre parti d'Italia. A La Sapienza, prima dei quiz di Medicina, l'Udu ha dato vita a un flash mob contro quella che ha definito una "lotteria".

Sono 85.000 in tutto gli aspiranti medici e odontoiatri che devono cimentarsi con le prove d'ammissione "e solo 1 su 8 riuscirà a entrare". I ragazzi dell'Udu si sono presentati nel primo ateneo della Capitale con una maschera raffigurante un cartello di ''Divieto d'accesso''.

Per il coordinatore nazionale, Michele Orezzi, "il test d'ingresso fatto in questo modo è davvero una lotteria e per noi rappresenta il divieto all'accesso al futuro. Un test anonimo che ci priva della nostra identità e ci impedisce di giocarci la nostra chance in università ancora prima di entrarci e di imparare qualsiasi cosa".

"Quest'anno più che mai- ha continuato- vista l'introduzione del bonus di maturità che, iniquo e diseguale, andrà ad alterare tutte le classiche finali. Troviamo paradossale che la ministra Maria Chiara Carrozza abbia annunciato che verrà abolito perchè riconosciuto finalmente come criterio di valutazione ingiusto, ma solo a partire dal 2014.

E per tutti gli studenti di quest'anno? Un'ulteriore beffa per gli studenti che stanno facendo i test adesso. Chiediamo che venga abolito fin da subito, altrimenti abbiamo già pronto un maxi-ricorso per farlo abolire dal Tar del Lazio" ha concluso Orezzi. (Dire) 

È SUCCESSO OGGI...

Virginia Raggi

I grillini avanzano nella città metropolitana. Virginia Raggi finalmente sorride

Mentre il Pd romano svolgeva i riti di un suo congresso che altro non è che una conta fra correnti per per la scelta del segretario, alle porte di Roma, a Guidonia, vincevano  i...

Nettuno, poliziotto libero dal servizio sventa un furto in un negozio

Era libero dal servizio, l'agente della Polizia di Stato, che la scorsa notte, mentre si trovava nei pressi della propria abitazione, ha udito alcune voci provenire dalla strada e, insospettito dal fatto che due...

Carabinieri arrestano maldestro scassinatore di bancomat

Partenopeo in trasferta nella provincia di Livorno arrestato sulla SS 1 Aurelia dai Carabinieri della Radiomobile di Tuscania. È successo alle prime luci dell’alba del 24 giugno 2017, i Carabinieri impegnati nel controllo alla circolazione...

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.
Rifiuti-Roma torre gaia

Torre Gaia, rifiuti in strada da settimane: la rivolta dei residenti

Una situazione delicatissima e vicina al collasso quella che si registra a Torre Gaia, Villa Verde, Casilino e tutto il quadrante sud-est della città. Lo afferma il Codacons, intervenendo in merito alle proteste dei...