Tor Bella Monaca, lite tra mamma e figlio finisce in rissa

0
43
 

I carabinieri della stazione Roma Tor bella Monaca, del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Frascati con l’ausilio della C.I.O. del 4° Battaglione Veneto hanno arrestato 5 donne romane con l’accusa di rissa. L’episodio è accaduto ieri sera in via dell’Archeologia, in una abitazione popolare assegnata ad una 72enne che ospitava in casa il figlio e la sua fidanzata.

L’anziana donna, stanca di sostenere le richieste di denaro dal figlio e dalla sua donna, entrambi tossicodipendenti, nonché frequenti litigi per futili motivi, ha chiesto loro di lasciare l’abitazione. Da qui il rifiuto della fidanzata del figlio, 36enne, e la conseguente furiosa lite verbale, durante la quale sono intervenuti i carabinieri. Nel tentativo dei militari di calmare gli animi, si è presentata la sorella della 36enne che urlando e minacciando la 72enne ha attirato l’attenzione di numerosi residenti della zona.

La situazione è precipitata quando sul posto sono arrivate anche le due figlie della 72enne in difesa della madre: immediatamente si è scatenata la rissa tra le parti in causa anche con schiaffi e tirate di capelli che, grazie all’arrivo di rinforzi, i carabinieri sono riusciti a sedare, arrestando le cinque donne. Tutte sono state accompagnate in caserma in attesa di essere processate con il rito per direttissima.