Cannabis coltivata lungo il Tevere

0
53
     

Due estese piantagioni di ''cannabis indica'' sono state scoperte dai finanzieri del comando provinciale di Roma nel corso di due distinte operazioni condotte in zona Monte Mario e Ponte Galeria.

Nel primo caso, il particolare aroma sprigionato dalle piante di cannabis al momento della fioritura, era così intenso da richiamare l'attenzione di una pattuglia di ''Baschi Verdi'' del gruppo Pronto Impiego di Roma, impegnata in un giro di perlustrazione in via della Pineta Sacchetti, alle pendici di Monte Mario.

Dopo un'attenta ricognizione del territorio, i militari hanno localizzato, all'interno del Parco Urbano del Pineto, una piantagione di marijuana occultata nella fitta vegetazione, i cui fusti – alti fino a due metri – erano ormai giunti a completa maturazione.

Nel secondo caso, grazie alla preziosa attività di ricognizione dei mezzi aerei del Reparto Operativo Aeronavale di Civitavecchia, è stata individuata un'estesa piantagione, con oltre mille piante, lungo l'argine del Tevere che costeggia Parco Leonardo, a Ponte Galeria.

Per la costante irrigazione assicurata dalle acque del fiume, le piante erano particolarmente rigogliose, con fusti alti circa 4 metri. In entrambi i casi, i fusti sono stati sradicati e sequestrati. Sono in corso accertamenti per risalire agli insoliti e originali latifondisti.

Dal mese di luglio, grazie alle attività di controllo del territorio, attuate con la cooperazione di mezzi aerei operanti sul territorio laziale, sono già quattro le coltivazioni sradicate dai finanzieri del comando provinciale Roma. (Dire)

È SUCCESSO OGGI...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...