Castel Gandolfo, faceva prostituire minorenne per clienti facoltosi

0
96
 

Una ragazza romena di 24 anni che si prostituiva è stata arrestata l’altro giorno dai carabinieri di Castel Gandolfo con la gravissima accusa di aver fatto a sua volta prostituire, all’interno della sua abitazione ove la ospitava da qualche mese, una connazionale di 17 anni appena compiuti.

La triste storia è emersa l’altra sera quando i carabinieri, insospettiti dall’andirivieni di uomini facoltosi da un piccolo appartamento di Via Nettunense, hanno fatto irruzione nell’abitazione delle due, “impegnate” al momento con altrettanti clienti. La giovanissima ragazza romena, al fine dissimulare la sua giovane età, ha fornito ai militari una carta di identità falsa dalla quale si sarebbe dovuto evincere che era maggiorenne: non c’è voluto molto, però, per capire che si trattava di un documento malamente falsificato. I successivi accertamenti telematici hanno poi ulteriormente confermato ciò che già appariva evidente: i militari hanno verificato che le utenze cellulari della ragazza erano le stesse fornite quale utenze di contatto pubblicate su molti siti internet dedicati alle “accompagnatrici”.

La giovane prostituta, pertanto, è stata affidata ai locali Servizi Sociali per essere immessa nei circuiti di accoglienza di una casa famiglia, in attesa che le Autorità romene riescano a rintracciarne i genitori, mentre per la connazionale, tradotta nel carcere romano di Rebibbia, sono scattate le manette: dovrà rispondere di prostituzione minorile. Nell’occasione, entrambe sono state anche proposte per l’allontanamento dal territorio nazionale.

È SUCCESSO OGGI...

Ubriaco aggredisce il proprietario di un pub con una bottiglia rotta

“Una birra, prego”. Una richiesta normale per un proprietario di un pub romano, nelle vicinanze di Piazzale degli Eroi, se non fosse che il cliente davanti a sé, era palesemente ubriaco. Al rifiuto del gestore di...

Circondano una turista e le rubano il portafogli: fermata una baby gang

Hanno pazientemente seguito gli spostamenti della loro vittima designata, una turista giapponese di 30 anni, che stava ammirando il Colosseo da largo Agnese e, giunto il momento propizio, l'hanno letteralmente circondata e presa d'assalto...

Calciomercato Roma, addio Manolas: va allo Zenit San Pietroburgo. Ecco i dettagli

Dopo Salah, la seconda cessione illustre della Roma è quella di Kostas Manolas. Il difensore giallorosso sta per trasferirsi allo Zenit San Pietroburgo del neo tecnico Roberto Mancini, che lo ha voluto fortemente per la prossima stagione. Come riportato da...

Investe una signora anziana con la macchina e scappa

Ieri alle 18:30 circa una signora anziana di ottant’anni è stata investita da una Renault Clio il cui conducente si è dato alla fuga senza fermarsi e prestare soccorso. Il fatto si è verificato a Roma...

Colleferro, da aprile di nuovo in funzione il termovalorizzatore

L’Ama ha dato l’ok alla rigenerazione (“revamping”) della seconda linea di termovalorizzazione  di Colleferro che sarà attiva almeno  fino al 2022. L’operazione era stata bloccata alla fine dello scorso anno dall’ex presidente di Ama, recentemente dimissionata, Antonella...