Roma, è guerra ai nomadi “abusivi”: ennesimo sgombero in via Newton (FOTO)

«Dopo quelle effettuate alla Magliana, oggi sono iniziate le operazioni di bonifica nel quartiere Portuense, me serve una ricollocazione delle persone perbene» ha affermato il presidente del Municipio Roma XI, Maurizio Veloccia

0
184

Partite questa mattina le operazioni di bonifica degli accampamenti abusivi nel territorio del municipio Roma XI Arvalia-Portuense. L’intervento riguarda via Isacco Newton, nell’area sottostante il cavalcavia di via Portuense, ed è condotto dal nucleo speciale Pics coordinato dal Gabinetto del sindaco e dal nucleo decoro urbano dell’Ama. «Continuano gli interventi di sgombero degli accampamenti abusivi nel territorio del nostro municipio – ha affermato nota il presidente del Municipio Roma XI, Maurizio Veloccia -. Dopo quelle effettuate alla Magliana, oggi sono iniziate le operazioni di bonifica nel quartiere Portuense, sotto il cavalcavia a via Isacco Newton dove, da tempo, insisteva un insediamento illegale. Voglio ribadire con forza quanto già affermato in occasione dell’intervento alla Magliana: sappiamo bene che la politica degli sgomberi non è la soluzione e che la situazione richiede politiche più complesse. Gli accampamenti illegali devono essere sgomberati e i luoghi di degrado e insicurezza bonificati, certo, ma è necessario effettuare, a fronte di ogni sgombero, il censimento degli abitanti, l’allontanamento dei malviventi e la ricollocazione delle persone perbene in luoghi idonei, regolari e dignitosi, affinché, finiti gli interventi, non si formino nuovi insediamenti». (fonte Dire – foto di Marco Campitelli)

È SUCCESSO OGGI...