Cesano di Roma, carabinieri scoprono dall’elicottero piantagione di marijuana (FOTO)

0
223
 

Aveva allestito una vera e propria piantagione di canapa indiana con tanto di sistema di irrigazione temporizzato nel terreno attiguo alla sua abitazione di Cesano di Roma. L’innegabile pollice verde è però costato l’arresto all’uomo, un agronomo romano incensurato di 44 anni, smascherato da una perlustrazione aerea dei carabinieri.

Durante un volo in elicottero effettuato la settimana scorsa, i militari avevano notato, infatti, una serie di arbusti sospetti posizionati accanto ad un canneto nella valle “Fontana Secca”, alle pendici del borgo antico di Cesano.

Una serie di appostamenti e osservazioni nei giorni successivi hanno confermato i sospetti dei carabinieri: si trattava proprio di una piantagione di marijuana, con arbusti di altezza superiore ai 3 metri e fusti del diametro di circa 10 cm, munita di impianto di irrigazione automatica.

La zona umida e particolarmente ricca di acqua ha di fatto permesso una crescita rigogliosa delle piante di marijuana, che erano ormai pronte per essere tagliate e iniziate al processo di essiccazione. La floridezza degli arbusti  è stata favorita anche dalle specifiche competenze in agronomia dell’arrestato, che aveva curato la predisposizione delle piante e la fioritura delle stesse selezionando accuratamente arbusti “femmine”  ed eliminando i “maschi” dalla piantagione prima dell’impollinatura.

I carabinieri hanno aspettato tutta la notte che il 44enne si recasse a curare le piante: lo hanno sorpreso stamattina all’alba. Colto con le mani nel sacco, l’uomo ha ammesso di essere il “coltivatore diretto” e non ha opposto alcuna resistenza all’arresto.

Le piante, circa una sessantina, erano state abilmente protette da “occhi indiscreti” grazie ad un canneto. Solo l’osservazione dall’alto ha consentito di individuarle. In casa, inoltre, i carabinieri hanno sequestrato 100 grammi di marijuana già essiccata e circa mezzo chilo di semi. Arrestato e trattenuto in caserma, l’agronomo sarà processato con rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

San Cesareo, carabineri arrestano “coltivatore” di marjiuana

Dopo alcuni servizi di monitoraggio delle aree agricole isolate, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno individuato e arrestato un 57enne originario di Zagarolo ma da tempo residente a San Cesareo, già conosciuti alle...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, controlli dei carabinieri a Trastevere: multe e pusher fermati

Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, in collaborazione con i colleghi dell’ 8° Reggimento Lazio, hanno eseguito un’intensa attività di controllo nel quartiere Trastevere al fine di prevenire e reprimere fenomeni di...
Scoperta camera da letto

Lui morto da giorni, lei disabile: ecco la drammatica scena trovata dalle forze dell’ordine

Drammatica scena trovata dalle forze dell'ordine. Lui, 80 anni, riverso sul pavimento, morto presumibilmente da alcuni giorni per cause naturali e in stato di decomposizione. Lei, la sorella maggiore, 87 anni, impossibilitata a muoversi dal...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...

Due terribili incidenti in poche ore: morte una 17enne e una 18enne

Incidente mortale poco dopo l'una della notte in via Tor Marancia 28, dove una Fiat 500, guidata da un giovane romano di 23 anni, per cause da accertare ha sbandato e colpito ad alta...