Rifiuti Roma, Sottile dà l\’ok per sei mesi a Falcognana. I cittadini tornano a manifestare

0
80
     

Resta alta la tensione sulla questione rifiuti a Roma. Mentre le agenzie di stampa diffondono dichiarazioni istituzionali che smentiscono l'apertura di una "nuova discarica" a Falcognana, i comitati di territorio non ci stanno e si apprestano a scendere di nuovo in strada a protestare.

Il corteo, organizzato dal Presidio No discarica Divino Amore, è cominciato alle 17.30 e si sta snodando dalla via Ardeatina fino al santuario. Sulla possibilità di trasferire a sud della capitale gli scarti inerti di lavorazione dei rifiuti solidi urbani finora destinati a Malagrotta gli abitanti vogliono ribadire forte e chiaro la loro contrarietà e il fatto che in quell'area ci siano già tre invasi attivi da anni assume per loro il valore di "mera puntualizzazione".

La conferma alla "bontà" della scelta del commissario Goffredo Sottile è arrivata dalla Regione Lazio e dal Campidoglio, dopo che il ministro ai beni culturali Massimo Bray aveva sollevato la possibilità che il sito fosse soggetto a un vincolo paesaggistico.

A mettere un punto alle polemiche fra maggioranza e opposizione ci ha pensato, in serata, anche lo stesso commissario che ha ribadito alle agenzie, fermo restando il responso del ministro dell'ambiente Orlando, la necessità si usare Falcognana per sei mesi.

LEGGI ANCHE: Raccolta differenziata, Roma bocciata. Criticità dal centro alla periferia (GUARDA LE FOTO)

Intanto il "pellegrinaggio" dei cittadini anti discarica è cominciato, sono circa cinquecento e stanno facendo le "prove generali" per la manifestazione di sabato in piazza della Repubblica.

ea

È SUCCESSO OGGI...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...
alitalia_aereo_airbus_a330_2

Alitalia, Montino: «Il Comune di Fiumicino non girerà la testa dall’altra parte»

“Il Comune di Fiumicino segue con grande apprensione e attenzione quanto sta accadendo in Alitalia. Il risultato del referendum parla chiaro con una netta affemazione del no. Ora non possiamo permetterci che un...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...