Magliana, armato di bastone tenta rapina in un bar

0
51
 

Forse è “solo” colpa della crisi ma i casi di microcriminalità continuano ad aumentare. I carabinieri della stazione Roma Bravetta, infatti, hanno arrestato un 53enne romano,  incensurato, con l’accusa di tentata rapina.

L’uomo, armato di un bastone di legno, ha fatto irruzione in un bar di via del Pescaccio, alla Magliana, e ha minacciato il titolare pretendendo i soldi contenuti nella cassa. La pronta reazione della vittima, un 82enne romano, ha messo in fuga il rapinatore, costretto ad allontanarsi a mani vuote. L’anziano ha poi allertato anche il 112.

Così i carabinieri giunti sul posto, sulla base delle indicazioni fornite dalla vittima, poco dopo, hanno rintracciato il 53enne mentre stava tentando di allontanarsi. I militari dopo l’arresto hanno condotto l’uomo presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre il bastone rinvenuto è stato sequestrato.

È SUCCESSO OGGI...

A Roma al via il Festival del Cinema Spagnolo

Al via dal 4 al 9 maggio 2017 la 10ª edizione del Festival del Cinema Spagnolo, dedicato al cinema spagnolo e latinoamericano di qualità. La manifestazione, che da sempre si è connotata come itinerante, farà quindi tappa in diverse città d’Italia: Reggio...

Primo maggio, trasporto pubblico potenziato: servizio metro prolungato fino all’1.30

"Durante la giornata del 1 maggio il trasporto pubblico seguirà l'orario di un normale giorno festivo. Non sarà quindi prevista alcuna interruzione, così da garantire la mobilità a romani e turisti. Sono, infatti in...
pompieri capannelle suicidio

Capannelle, precipita dal terzo piano: gravissimo

Tragedia sfiorata, oggi, a Roma, nella zona di Capannelle. Intorno a mezzogiorno un uomo è precipitato giù dalla finestra di un appartamento al terzo piano di una palazzina di cinque piani. Sul posto, in...

Cinque domande a Margherita Tassitano candidata sindaco di Patto Civico

Oggi intervistiamo la dottoressa Margherita Tassitano, candidata sindaco di Patto Civico. E’ un debutto in politica dalla porta principale per la commercialista del Sasso, che si presenta e risponde alle nostre cinque domande:“Sono una...

Mafia Capitale, il sonno della politica genera condanne

I manettari di ogni specie plaudono ai 515 anni di galera che la Procura ha chiesto di appioppare agli imputati di Mafia Capitale. Certo, per reati di associazione mafiosa, ma che se nella sentenza...