Roma, Cinecittà: i carabinieri arrestano romeno dopo ennesima aggressione

0
119
roma cinecittà romeno

I carabinieri della stazione Roma Tuscolana hanno arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un cittadino romeno, di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine. L’episodio è accaduto in un’abitazione di via Tuscolana, a Cinecittà, dove la moglie, connazionale di 24 anni, con il figlio neonato, per fuggire all’ennesima aggressione da parte del marito è scesa in strada chiedendo aiuto.

I militari intervenuti su segnalazione giunta al pronto intervento 112, hanno trovato e soccorso la donna che, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Vannini, è stata medicata e dimessa con alcuni giorni di prognosi. Il marito, raggiunto dai militari all’interno dell’abitazione è stato ammanettato e portato in caserma e successivamente, su disposizione dell’autorità giudiziaria, condotto presso il carcere di Regina Coeli.

La donna ai militari ha confermato che le aggressioni da parte del marito si erano ripetute più volte da un anno a questa parte e che in un precedente episodio di violenza l’aveva già denunciato per maltrattamenti.

 

È SUCCESSO OGGI...

regione lazio

Lazio Ambiente, vertice in Regione. Fuori il presidio dei lavoratori

Domani, mercoledì 26 luglio, durante l’incontro sul futuro di Lazio Ambiente i lavoratori manifesteranno all’ingresso della sede della giunta regionale a partire dalle ore 14. L’incontro, ottenuto a seguito delle nostre pressioni, arriva dopo un...

Pisapia si sgancia dagli scissionisti e il laboratorio della sinistra nel Lazio soffre

Pisapia getta la spugna e nella sostanza non si candida alla premiership di quella sinistra sinistra che comprende i cosiddetti ‘scissionisti dell’Mdp. Da giorni, dopo il suo abbraccio con la ministra Boschi alla festa...

Esplosione: attimi di paura a Colleferro

Attimi di paura stamattina a Colleferro nell’area Simmel del IV Km di Colleferro, dove è stata avvertita una forte esplosione Dalle prime informazioni raccolte sembra che l’esplosione sia stata causata dal malfunzionamento di un macchinario, facente...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...