Notte bianca a Fiumicino

0
46

Ristoranti che offrono menù a 25 euro o al 25% di sconto, lettini gratis o a prezzi ridotti negli stabilimenti, 5 iniziative dedicate alla natura e alla scoperta del territorio, mostre fotografiche, gite in barcone alla Foce del Tevere. E poi, ancora, oltre 30 appuntamenti musicali, una decina di eventi tra animazione e favole per bambini, spettacoli, film, mercatini, fuochi pirotecnici e tantissimo sport. È partito il conto alla rovescia per la Notte Bianca di Fiumicino. L’appuntamento è sabato, 21 settembre, quando le località diventeranno assolute protagoniste di una serata all’insegna del divertimento e della conoscenza del territorio. Ce ne sarà per tutti e per tutti i gusti. Un cocktail di eventi rivolto a cittadini e turisti di ogni età, che potranno visitare alcuni tra i luoghi più belli e ricchi di appeal del Comune di Fiumicino. All’aperto o al chiuso, in biblioteca o in riva al mare, in darsena o nelle vie centrali, sono in programma decine di eventi coordinati dall’Amministrazione comunale e organizzati anche da tantissime associazioni locali, imprenditori e privati. «C’è stata una collaborazione attiva –spiega il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino– da parte di associazioni, negozianti, titolari di attività varie e cittadini. La Notte Bianca rappresenta per tutti una grande occasione per promuovere il nostro territorio. Si tratta di un evento che è stato organizzato in meno di un mese. Tutti hanno fatto i salti mortali per mettere in piedi questa iniziativa. Sono davvero felice per la risposta che abbiamo avuto, tanto che gli appuntamenti in programma sono oltre cento. Un risultato incredibile dal punto di vista della partecipazione e che rende la Notte Bianca davvero un significativo punto di partenza per rilanciare partecipazione e turismo sul nostro territorio”. E, per l’occasione, ci sarà la possibilità di fare documenti anche a tarda sera con gli uffici comunali di Fiumicino, Fregene e Palidoro aperti fino alle 23, così come resterà aperto lo sportello Informagiovani presso la sede di via Portuense. La Notte Bianca di Fiumicino scatterà dal primo pomeriggio, tra gite sul barcone lungo il Tevere, visite all’Oasi di Porto, alle vasche di Maccarese, all’oasi di Macchiagrande di Fregene. Tra favole, gonfiabili e simpatici animatori, anche i bambini avranno di che divertirsi. Diverse le attività in programma nelle varie località del territorio, tutte con l’obiettivo di far trascorrere una giornata indimenticabile a piccoli residenti e baby turisti. Qualche esempio? A Fiumicino, in via di Torre Clementina e in piazza Grassi, giostrine e nevicata artificiale. A Villa Guglielmi, la voce di una narratore leggerà a tutti i bimbi presenti le favole di Esopo, accompagnato dal quartetto Marco Polo e dalle coreografie di una ballerina. In via dell’Ippocampo, in zona Pesce Luna, il cartellone prevede spettacoli itineranti e attrazioni all’interno del parco Giancarlo Bozzetto. A Fregene appuntamento in via Castellammare dalle 16, spettacolo per bambini con Minnie e Topolino, Spiderman rosso contro Spiderman nero e trampolieri a passeggio, spettacolo di magia e illusionismo comico dalle 18, spettacolo del fuoco dalle 20. Ma appuntamenti per i più piccoli sono in programma anche ad Aranova, Maccarese e Passoscuro.