Droga e criminalità al Pigneto, Ignazio Marino incontra i residenti

«Fateci prima lavorare, dateci questa possibilità e successivamente giudicateci», afferma il sindaco

0
235
Droga,criminalità,pigneto,roma

Il sindaco Ignazio Marino ha incontrato i residenti del Pigneto in via Pesaro. Dopo una lunga attesa, il quartiere ha avuto modo di confrontarsi direttamente con il primo cittadino. Sono tristemente noti i problemi che affliggono da tempo il Pigneto, divenuto ormai nell’immaginario collettivo come uno dei principali centri della movida romana.Purtroppo, però, non è solo questo a preoccupare i residenti, alle prese ogni giorno con degrado e spaccio di stupefacenti. Diversi commercianti riescono a fatica a tenere aperti i propri negozi per il viavai continuo di spacciatori.«C’è chi utilizza la strada come fosse un bagno pubblico e si drogano ovunque», lamentano i residenti che chiedono al sindaco interventi concreti per ristabilire la sicurezza nel quartiere. Il tono di chi, esasperato, protesta è tutt’altro che disteso e soltanto qualche timido applauso accompagna le parole di Marino quando il sindaco promette di «tornare in prima persona, anche in bici, per verificare l’evolversi della situazione».Tra le promesse anche quella di un tavolo di confronto periodico con la cittadinanza instaurando una collaborazione più stretta tra amministrazione comunale e municipale. Un monitoraggio costante, quindi, che richiederà però del tempo. «Fateci prima lavorare, dateci questa possibilità e successivamente giudicateci», così si congeda il sindaco Marino dal Pigneto.

È SUCCESSO OGGI...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...

Maxi Operazione sul litorale romano: 4 arresti e 700 gr di droga sequestrata

A conclusione di un lungo servizio di osservazione e pedinamento scattato sulle spiagge di Torvaianica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia e delle Stazioni Carabinieri di Torvaianica e di...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...