Albano, crollo alla tomba degli Orazi e Curiazi. Tutta colpa dei tir

Nuovo sopralluogo in via della Stella. Rassicurazioni dal ministero dei Beni Culturali

0
112

Nel corso della mattinata odierna è stato effettuato il terzo sopralluogo presso la tomba degli Orazi e Curiazi, alla presenza del Sindaco Marini, dell’Assessore Fiorani, dei tecnici del Comune, del Comandante dei Vigli Urbani e di un tecnico e del funzionario alla Soprintendenza ai Beni Archeologici, Dottoressa Giuseppina Ghini. Il funzionario della Soprintendenza ha confermato che da tempo il monumento è nella lista del Ministero dei Beni Culturali per azioni di intervento manutentivo straordinario.

«Ci è stata data ampia rassicurazione che vista la situazione, sarà inoltrata richiesta al Sopraintendente dei Beni Archeologici del Lazio per attribuire massima priorità all’intervento di ripristino in modo tale che possa avviarsi nel corso dell’anno» – dichiara l’Assessore Fiorani.

«Durante il sopralluogo si è riscontrato che una delle possibili cause di instabilità del monumento sia dovuta al passaggio di mezzi pesanti nella vicinissima via della Stella, che provocano vibrazioni amplificate dalla presenza di grotte e cavità sotterranee. Al margine del sopralluogo il Comune ha disposto, nei confronti del Ministero e della Soprintendenza, un’ordinanza per l’urgente ripristino e messa in sicurezza del monumento. Inoltre verrà convocata una Conferenza dei Servizi tra Comune, Ministero dei Beni Cultura e Archeologici (MIBAC), Parco Regionale dei Castelli Romani, Regione Lazio e Cotral. Si dovrà trovare una soluzione al traffico pesante su quella strada, prevedere un primo intervento di  messa in sicurezza e un successivo intervento strutturale di ripristino del monumento».

Continua Fiorani: «Concludo con la ovvia considerazione che le risorse a disposizione, non sono minimamente compatibili con l’emergenza monumentale che potrebbe essere risolta solo grazie ai finanziamenti che richiediamo da tempo. La situazione è difficile, non lo nascondiamo, ma quotidianamente cerchiamo di far fronte alle situazioni emergenziali e non, con i pochi mezzi a nostra disposizione».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ALBANO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”11″]

 

È SUCCESSO OGGI...

ADR: L’ANTEPRIMA DEL MUSICAL “MAMMA MIA!” INCANTA FIUMICINO

La musica degli ABBA nei Terminal del Leonardo da Vinci, con i passeggeri coinvolti, come veri e propri protagonisti, in diversi flashmob per presentare in anteprima esclusiva la nuova versione tutta italiana del musical “Mamma...
mafia capitale

Per la difesa di Carminati Mafia Capitale è un “processetto gonfiato dai media” 

a cura di Giuliano Longo Sono due le date della possibile sentenza del processo Mafia Capitale. La sentenza potrebbe infatti arrivare il prossimo 18 luglio o il 10 settembre. La riserva verrà sciolta nel corso...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...
Ladispoli droga carabinieri

Ladispoli, scoperto insospettabile 26enne con hashish e piante di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 26enne ladispolano incensurato, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e coltivazione di piante atte alla produzione di sostanze stupefacenti. L’attività...

Calciomercato Roma, Karsdorp è a Trigoria. Paredes frena per lo Zenit, c’è la Juve

Colpi di scena nel mercato della Roma. Sia in entrata che in uscita. Perchè se l'obiettivo Karsdorp è stato finalmente raggiunto, nonostante la fumata grigia dei giorni scorsi, la pedina Paredes punta improvvisamente i piedi...