Prati, mercato abusivo coi rifiuti presi dai cassonetti: 17 denunciati

Dopo aver raccolto oggetti dai secchi dell'immondizia li disponevano a terra e li rivendevano di notte

0
165

Pescavano rifiuti dai cassonetti, li selezionavano, li ripulivano e poi li rivendevano in un vero e proprio mercato abusivo notturno in via Andrea Doria, in Prati. Un evento che si ripeteva ormai da tempo nel quartiere Prati e Trionfale, dove sono soliti radunarsi cittadini stranieri per vendere oggetti e materiali a poco prezzo.

OPERAZIONE DEI VIGILI URBANI – A interrompere il mercato completamente privo di autorizzazioni e potenzialmente pericoloso per la salute dei clienti sono stati i vigili urbani del gruppo I Prati e il  Gruppo Sicurezza pubblica Emergenziale della Polizia locale di Roma. La speciale mercanzia, bloccata dagli agenti, arrivava infatti dai cassonetti e dalle discariche abusive di Roma. Dalle scarpe a borse, a vestiti: tutti oggetti che a contatto con la pelle o le mani potevano diventare portatori di microbi e malattie.

SEQUESTRATI 12 METRI CUBI DI MATERIALI – Le operazioni di identificazione hanno portato a individuare 25 persone di età compresa tra i 22 e i 58 anni coinvolti nel mercato abusivo: i vigili urbani hanno sequestrato circa 12 metri cubi di materiali diversi, prontamente distrutti grazie al lavoro degli operatori Ama. Mercati abusivi come questo sono frequenti anche a via Carlo Felice, viale Castrense, via Giovanni Conti e creano situazioni di degrado e aumentano la sporcizia presente nelle nostre strade. Per quanto riguarda invece i reati ambientali i vigili urbani di Roma nel solo mese di marzo hanno sequestrato 110 metri cubi di materiali pericolosi e denunciate 17 persone.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PRATI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”63″]

È SUCCESSO OGGI...

Violenta rissa tra stranieri in centro: 5 in manette

Probabilmente una eccessiva assunzione di alcol ha portato, la scorsa notte, cinque cittadini cinesi a perdere il controllo e a scatenare una violenta rissa in strada, per futili motivi. A sedare lo scontro ci...

Roma, carabinieri arrestano 14 borseggiatori in centro

Impegnati a fotografare o ammirare i monumenti, intenti nello shopping, in attesa o a bordo dei mezzi pubblici. Così le ignare vittime, tutti turisti, venivano derubate da 14 “manolesta”, che nelle ultime 72 ore,...

Roma, concerti e movida: forze dell’ordine in campo con gli organizzatori

È contenuto in un’ordinanza di servizio, diramata questa mattina dal Questore Guido Marino, il piano per la sicurezza per le numerose iniziative musicali e della movida, in programma sul territorio della capitale con l’arrivo...

Cinecittà, mette in atto la truffa dello specchietto: arrestato

L’ennesimo caso della ormai celebre “truffa dello specchietto” è stato sventato dai Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà, ieri notte. Un cittadino romano di 27 anni, ha messo in scena la solita farsa per raggirare un...

Roma, continua il progetto nelle scuole di Ladispoli “Train ….. to be cool”

Sono molti i ragazzi di Ladispoli che frequentano le Scuole Superiori a Roma o a Civitavecchia e che, per raggiungere queste sedi, utilizzano uno dei mezzi statisticamente più sicuri: il treno. Tuttavia, la sicurezza...