Centocelle, mercato Primavera regno di venditori di rifiuti (VIDEO)

0
136

La polizia municipale controlla per qualche ora il mercato dei platani di Largo della Primavera a Centocelle. Ma quando se ne vanno gli agenti i venditori abusivi, quelli che vendono oggetti “rimediati” dai cassonetti e altri commercianti improvvisati piantano i loro mercatini indisturbati per il resto della giornata. Così, nonostante i controlli (effettuati a volte anche da personale Ama o da una pattuglia dei carabinieri), il mercato di viale della primavera versa nel totale degrado ed è diventato il regno dell’abusivismo. Ma un nostro lettore, Alessandro, ha voluto vederci chiaro e ha filmato tutto.

CONTROLLI PER POCHE ORE AL GIORNO – Scoprendo che i controlli ci sono, ma sono del tutto inefficaci. Nel video che pubblichiamo ecco le prove, spiegate dal nostro lettore Alessandro: «Cittadini e Operatori del mercato segnalano che spesso la Pattuglia della Polizia Roma Capitale inizia alle ore 8,00 e fino alle ore 11/30 circa rimane sul posto insieme ad un mezzo dell’Ama e 3 addetti. Ovviamente fino a quel l’ora Rom, Africani ed Asiatici ” che non sono sprovveduti scemi del Villaggio ” se ne stanno ” acquattati ” nelle strade adiacenti e all’interno del Mercato con i loro “fagotti” e i loro mezzi corazzati !».

AREA DI CANTIERE METRO C – L’area vive da anni un certo fermento, soprattutto per l’esistenza del cantiere della metro C, ormai prossimo alla conclusione. E questa situazione crea almeno due motivi di forte preoccupazione per i residenti della zona: innanzitutto lo stato di Piazzale delle Gardenie che vedrà entro un annetto l’apertura della stazione della metro C. Il secondo motivo riguarda la sicurezza e il degrado dell’area con chiusure “a ripetizione” negli ultimi tempi di attività commerciali dentro e fuori il mercato. Una situazione come tante in una città ormai abbandonata a se stessa, ma che non può essere ritenuta adeguata a una civile capitale europea.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]