Segni, rivolta contro le antenne

0
81

A Segni torna l’allarme elettromagnetico. Gli ultimi dati del monitoraggio effettuato dal Comune presentano una situazione molto preoccupante. Superati ampiamente i limiti di esposizione previsti dalle vigenti normative. L’Amministrazione comunale annuncia battaglia e per venerdì 22 novembre ha organizzato una coonferenza/dibattito per illustrare alla popolazione il dettaglio di questi studi. Particolarmente interessata l’area di via Pianillo definita “area intensamente frequentata”.

Si tratta di una delle zone sottoposte con decreto del Ministero dei Beni Culturali al vincolo per la tutela delle cose di interesse storico, artistico e archeologico. In sostanza qui l’installazione sarebbe illegittima. E’ già pronta una serie di ricorsi ai tribunali. Sull’area pesa un’alta incidenza di tumori: la popolazione è sul piede di guerra.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU SEGNI DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”49″]