Malagrotta, odori nauseabondi. Esposto all’Arpa

Miasmi “insopportabili” dal Rio Grande. Santori chiede un intervento della Regione. Mistero sull'Aia di Monti dell'Ortaccio

0
227

Dopo che l’Unione Europea, in uno dei pochi provvedimenti positivi adottati in questi mesi, ha costretto le amministrazioni a chiudere Malagrotta, gli odori nauseabondi nella Valle Galeria non sembrano cessare e le segnalazioni dei residenti si fanno sempre più pressanti. Così  Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio e componente della commissione Rifiuti ha presentato un esposto all’ARPA per richiedere un monitoraggio al fine tranquillizzare gli abitanti e di scongiurare eventuali danni per la salute dei cittadini, che nonostante i proclami risultano preoccupati per quanto sta accadendo.

Nella nota si fa riferimento a quanto sollecitato anche dai comitati di zona, che lamentano da tempo forti odori nauseabondi, soprattutto nelle ore serali, provenienti dal Rio Galeria e che si stanno protraendo anche successivamente alla presunta chiusura della discarica di Malagrotta. «Dalla Regione Lazio nessun segnale sulla riqualificazione ambientale delle area né sul ritiro dell’Aia su Monti dell’Ortaccio – si legge nella nota – né sulla chiusura dell’inceneritore dei rifiuti ospedalieri per questo abbiamo chiesto un immediato intervento teso a verificare il livello di inquinamento atmosferico del quadrante Castel Malnome, Massimina, Ponte Galeria, Piana del Sole, Monte Stallonara, Casal Lumbroso e avere rassicurazioni sulla qualità dell’aria di questa porzione di territorio», conclude Santori.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...