Monterotondo, al liceo Cardano si muore dal freddo: termosifoni spenti

Dalle 13 in poi le aule vengono lasciate senza riscaldamento a causa della “spending review”

1
369
abusi scuola

Aule lasciate senza riscaldamento il pomeriggio, e tutto perché “in regime di spending review” è lecito “tagliare” dove meglio capita e la scuola non fa eccezione, anzi. A battere i denti dal freddo anche gli studenti del liceo tecnologico Cardano di Monterotondo dove dopo le 13 i termosifoni vengono spenti e non c’è attività extrascolastica che tenga, anzi dalla Provincia di Roma, Ente da cui è partita la circolare, chiariscono che “non potranno essere autorizzate accensioni straordinarie per Consigli di classe, ricevimento pomeridiano genitori, collegio docenti e scrutini”.

La notizia è arrivata a tutti gli istituti scolastici della provincia a fine novembre, “la congiuntura economica che il nostro Paese attraversa – scrivono da Palazzo Valentini – impone alle pubbliche amministrazioni notevoli sacrifici ed un impegno significativo nel contenimento della spesa e quindi dei consumi”.

E allora almeno fino al 31 dicembre c’è stata una “rimodulazione degli orari di accensione del riscaldamento che subirà la riduzione di un’ora al giorno – spiegano dalla Provincia – con accensione dalle 8 alle 13”. Dopo quell’ora, quindi, via libera a giacche imbottite e maglioni pesanti e perché no pure qualche stufetta, in un ambito scolastico dove in qualche caso i ragazzi sono costretti a portarsi la carta igienica da casa, non c’è da stupirsi.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU MONTEROTONDO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”55″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Siccità, sindaci del Lago in presidio fuori dal Campidoglio durante il vertice Acea

I sindaci del lago di Bracciano aspetteranno fuori dal Campidoglio, fasce tricolore indosso, l'esito dell'incontro convocato dalla sindaca Raggi con Acea e Regione Lazio questo pomeriggio per trovare una soluzione al problema acqua e...

Roma, violentissima rissa tra stranieri con cocci di bottiglia e coltelli

I Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante, in servizio di Stazione Mobile, impiegati per contrastare ogni forma illegalità e degrado nella zona di piazza Vittorio, hanno arrestato tre cittadini stranieri - un pakistano,...

Maccarese, al Castello Miramare tra sport e una serata senegalese

Mondofitness raddoppia. Oltre alla tradizionale location dello stadio Paolo Rosi il Villaggio più sportivo della Capitale sarà anche nello splendido scenario del Castello Miramare di Maccarese (via di Praia a Mare Maccarese), per accogliere...
Bimba morta cosenza

Tragico incidente vicino Roma: muoiono padre e figlio di soli 5 anni

Tragico scontro avvenuto lo scorso pomeriggio sulla 156 dei Monti Lepini, all'altezza del chilometro 18, nel territorio di Prossedi, al confine con Giuliano di Roma (provincia di Frosinone). A perdere la vita padre e figlio...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...