Scarafaggi a mensa, il Comune di Marino sospende la fornitura di verdura

0
103

Dopo la denuncia di un genitore sul rinvenimento di uno scarafaggio tra gli spinaci all’interno della mensa scolastica della scuola Verdi di Santa Maria delle Mole il Comune di Marino corre ai ripari.

«Siamo profondamente dispiaciuti per l’episodio – si legge in una nota. Il fatto è grave e merita di essere approfondito per capire con chiarezza cosa sia effettivamente accaduto. Per questo, come Amministrazione Comunale, abbiamo attivato una procedura di autocontrollo che permetta agli organi competenti di effettuare i dovuti rilievi nel centro cottura di via della Repubblica, dove comunque, da una prima analisi, non sono state rilevate situazioni anomale.

Solo in questo modo sarà possibile capire l’origine del problema. In ogni caso abbiamo deciso di sospendere, in maniera cautelativa, la fornitura di bieta e spinaci surgelati da parte della ditta di distribuzione nell’attesa che gli organi preposti chiariscano l’origine di quanto accaduto. La zona mensa e il centro cottura – continua la nota – sono state comunque sottoposte, di concerto con la Multiservizi, a una disinfestazione contro roditori e agenti striscianti. L’Amministrazione Comunale continuerà a vigilare, come finora ha sempre fatto, con la massima attenzione affinché episodi del genere, mai verificatisi in passato, non si ripetano, restando in attesa degli esiti delle analisi sui campioni prelevati dall’azienda sanitaria».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU MARINO DIRETTAMENTE NELA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”57″]