Resa dei conti sulle mense scolastiche di Ardea e Pomezia

Il Codacons chiede un intervento dell'ufficio scolastico regionale. I genitori non accettano alcuna imposizione

0
243

La polemica sulla gestione delle mense scolastiche a Pomezia ed Ardea arriva all’ufficio scolastico regionale. Il Codacons ha richiesto un parere dopo le numerose proteste da parte dei genitori che vorrebbero poter portare il pranzo per i loro bambini da casa visto il consistente aumento dei prezzi.

«I genitori degli alunni si vedono costretti a sottoscrivere il contratto con la società Consorzio Nazionale Servizi per il Comune di Pomezia e con la società Sodexo Italia Spa per il Comune di Ardea per permettere ai loro figli di mangiare a scuola e proseguire poi le lezioni pomeridiane, in quanto altrimenti viene negato il diritto di usufruire del tempo pieno e quindi anche delle lezioni nel pomeriggio” – scrivono dal Codacons –

E’ appena il caso di aggiungere che i ns. assistiti all’inizio dell’anno scolastico optavano per il tempo pieno e che il sostanziale cambiamento del modulo, con riduzione dell’orario scolastico, veniva prospettato, inaudita altera parte,  a coloro che usufruiscono della mensa; e questo nel corso dell’anno e senza alcuna preventiva informativa». L’associazione a difesa dei consumatori sottolinea il fatto che «ai genitori non verrebbe lasciata alcuna scelta, se non quella di accettare quanto loro imposto dall’alto, considerato che è loro vietato fornire direttamente il pasto ai propri bambini».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU POMEZIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”37″]

 

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ARDEA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”32″]

È SUCCESSO OGGI...

A Passoscuro tre giorni tra musica, balli, cinema e artigianato

“L’estate sta finendo…” è il titolo della tre giorni di eventi che si terrà in Piazza Santarelli a Passoscuro venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 agosto, all’interno della cornice di “Fiumicino Estate”, la...

Tivoli, trovato cadavere carbonizzato in un camper

Macabro ritrovamento alle porte di Roma. Alle prime ore dell'alba all'altezza di via Tiburtina (SR5) 150, a Tivoli è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante...

Testaccio, turisti vittime di rapina: gli autori riconosciuti e arrestati

I Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino egiziano di 19anni, domiciliato a Guidonia, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma con contestuale obbligo...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Rieti Cuore Piccante, arriva la kermesse più hot dell’estate: dal 23 al 27 agosto

Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate. Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno...