Si aprono le iscrizioni alla materna. Pochi posti disponibili

0
86

Si aprono oggi le iscrizioni alla scuola comunale dell’infanzia per le bambine e i bambini, residenti nel Comune di Roma con almeno un genitore, per l’anno scolastico 2013/2014. L’iscrizione è gratuita e può essere presentata per una sola delle scuole ricadenti nel Municipio di residenza del nucleo famigliare o nel Municipio di residenza dei nonni o di un genitore o nel Municipio limitrofo a quello di residenza o nel Municipio dove uno dei genitori svolge l’attività lavorativa o nel Municipio dove si intende trasferire la residenza del nucleo familiare.

Possono essere iscritti i bambini che alla data del 31/12/2013 abbiano compiuto il terzo anno di età e che non superino alla stessa data il sesto anno di età; i bambini che compiranno i tre anni entro il 31 gennaio 2014; i bambini che compiranno i tre anni tra il 1° febbraio 2014 ed il 30 aprile 2014, la loro ammissione è subordinata all’esaurimento della lista d’attesa municipale dei bambini che compiranno i 3 anni entro il 31 dicembre 2013; i bambini presenti temporaneamente nel Comune di Roma, anche se privi della residenza, in relazione alle vigenti norme internazionali, nazionali e regolamentari.

Se le domande superano i posti disponibili, si predispone una graduatoria di plesso dei bambini in lista di attesa che viene utilizzata appena si rendono disponibili altri posti.

Particolarmente allarmante la situazione nel Municipio VI. A Ponte di Nona sono stati dichiarati 445 “bambini in riserva” per l’anno 2013/2014 . Segue Finocchio con 275 e Borghesiana con 90.
In questa zona urge ora più che mai la costruzione di una nuova scuola. Si parla già di lavori a Colle degli Abeti, ma al momento il progetto è fermo in commissione bilancio.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PONTE DI NONA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”14″]