Genzano, file e caos per la Tares

Ritardi nella consegna dei bollettini ed errori. E all'ufficio Tributi ci sono ogni giorno code interminabili

0
168

In fila sin dall’alba, sperando di riuscire a raggiungere l’agognata meta. Questo il destino che ormai da giorni accomuna centinaia di cittadini di Genzano, che quotidianamente prendono d’assalto l’ufficio tributi. Tares e mini-Imu l’incubo di tanti contribuenti genzanesi, molti dei quali indignati dal ritardo dei bollettini della nuova tassa sui rifiuti, non di rado contenenti persino degli errori.

A peggiorare la situazione il fatto che a fronte di decine e decine di cittadini che si mettono in fila perdura l’assenza di seggiole che possano alleviare la fatica dell’attesa, specie ai più anziani. Spesso e volentieri l’ufficio non riesce a smaltire più di 20 persone al giorno, rendendo vana la presenza dei restanti contribuenti. Indignato il giovane Fabio Papalia, capogruppo di Fratelli d’Italia:

«Sarebbe opportuno modificare l’orario di apertura dell’ufficio tributi e tenerlo aperto tutti i giorni anche di pomeriggio, non solo il lunedì e giovedì. In altri Comuni, dove hanno deciso di rimanere in Tarsu, non hanno avuto questo tipo di problemi poiché non ci sono stati aumenti e questo, ovviamente, assessore al bilancio e sindaco non lo sanno o forse fanno finta di niente».

«Restare alla Tarsu – replicano i vertici comunali della Giunta Gabbarini – non avrebbe comportato alcun vantaggio né per i cittadini né per l’Amministrazione comunale, che  non potendo prevedere nella Tarsu la quota spettante allo Stato avrebbe dovuto emettere un ulteriore ruolo per la copertura totale dei costi previsti».​

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU GENZANO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”21″]

È SUCCESSO OGGI...

cerveteri Annalisa Belardinelli Alessio Pascucci

Cerveteri, Annalisa Belardinelli e Alessio Pascucci: il “faccia a faccia”

di ALBERTO SAVA L’astensionismo è in assoluto il primo partito a Cerveteri. E se le migliaia di elettori che si sono tenuti lontani dalle urne al primo turno decidessero di andare a votare? Un auspicio...

Ubriaco aggredisce il proprietario di un pub con una bottiglia rotta

“Una birra, prego”. Una richiesta normale per un proprietario di un pub romano, nelle vicinanze di Piazzale degli Eroi, se non fosse che il cliente davanti a sé, era palesemente ubriaco. Al rifiuto del gestore di...

Incendi da Colleferro a Cerveteri: giornata di interventi

Diversi gli  Interventi effettuati dal comando dei vigili del fuoco di Roma dalle otto della mattina alle venti della Sera .   Sono circa 140 con almeno una decina in attesa. Per una percentuale dell 85 per...

Circondano una turista e le rubano il portafogli: fermata una baby gang

Hanno pazientemente seguito gli spostamenti della loro vittima designata, una turista giapponese di 30 anni, che stava ammirando il Colosseo da largo Agnese e, giunto il momento propizio, l'hanno letteralmente circondata e presa d'assalto...

Rubano auto e rivendono i pezzi in tempi record

Tempi da pit-stop per due giovani romani che si erano specializzati nello smontare in pochi minuti auto rubate di piccola e media cilindrata. Alcuni giorni di indagini a cura degli investigatori della squadra di polizia giudiziaria della...