Roma est, posta in ritardo. Lamentele ovunque

0
89

Avvisi, raccomandate, lettere, bollette e moduli. Tutti indistintamente in puntuale ritardo. Il disservizio si è aggravato negli ultimi giorni, ma è da mesi che la consegna della posta nell’area di Roma est prosegue a singhiozzo.

Dai primi accertamenti sembra che il problema sia dovuto alla mancanza di postini: in sostanza non ci sarebbe abbastanza personale per sostituire colleghi in malattia e ferie. La conseguenza in alcuni casi è disastrosa. In via Gastinelli e a Castelverde, ad esempio, stanno arrivando in questi giorni solo bollette scadute. Stessa situazione in via Baudot e via Chiodelli. E il caso si estende fino a Ponte di Nona.

«Al momento in municipio non risulta alcuna segnalazione – commenta il presidente del Municipio Marco Scipioni. Di certo faremo verifiche e se necessario solleciteremo l’ente a prendere dei provvedimenti. E’ un mese delicato e non sono tollerati questi disservizi».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PONTE DI NONA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”14″]