Valmelaina, topi alla Jean Piaget: i carabinieri chiudono la scuola

0
109

Jean Piaget, dopo la scoperta dei topi la scuola è stata chiusa dai carabinieri intervenuti venerdì mattina. «Questa mattina i carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità si sono presentati alla scuola elementare Jean Piaget a seguito dell’episodio accaduto due giorni fa, quando una bidella è stata morsa da un topo nel tentativo di allontanarlo dall’aula mentre i bambini della prima facevano lezione».

SCUOLA CHIUSA PER TOPI – A rivelarlo sono il Capogruppo di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Francesco Filini e il capogruppo NCD Cristiano Bonelli che avevano denunciato la situazione difficile della scuola. «L’intervento dei NAS è scattato d’ufficio, dopo che la bidella è andata al pronto soccorso per ricevere le necessarie cure mediche e per avviare la procedura di profilassi. A seguito del sopralluogo dei militari la Preside ha deciso di chiudere la scuola il 17 e 18 Marzo per consentire gli opportuni interventi di derattizzazione e disinfestazione, nonché lo sfalcio del verde».

FAMIGLIE ALLIBITE – La chiusura della scuola arriva dopo l’episodio dei giorni scorsi in cui, nonostante la derattizzazione, il giardino continuava a essere popolato dai topi. Una classe di prima elementare è stata chiusa e i bimbi sono stati spostati nella biblioteca dell’istituto. E nel tentativo di cacciare l’animale una bidella è stata morsa dal roditore e finita al pronto soccorso.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]